Omicidio in via Trinitapoli, uomo di nazionalità africana ucciso a colpi d'arma da fuoco: si pensa al regolamento di conti

A individuare il corpo dell'uomo, un automobilista, il quale ha contattato il 118. Una volta constatato il decesso dell'uomo, e individuati alcuni bossoli vicino al corpo, i medici hanno allertato i carabinieri. Non si esclude il collegamento con una rissa avvenuta nel pomeriggio a Borgo Tressanti

Omicidio poco fa, a Foggia, dove in via Trinitapoli è stato ritrovato il corpo senza vita di un uomo, di nazionalità africana.

Le immagini sul luogo del delitto

A notare il corpo dell’uomo è stato un automobilista transitato in zona, il quale – immaginando che la vittima fosse stata investita – ha chiamato il 118. Giunti sul posto, i sanitari hanno constatato la morte dell’uomo e, dopo aver individuato due bossoli a terra e le ferite da arma da fuoco, hanno subito allertato i carabinieri.

Tra le prime ipotesi al vaglio, quella del regolamento di conti: non si esclude che l’omicidio sia collegato a una rissa tra stranieri avvenuta oggi pomeriggio a Borgo Tressanti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento