Rose rosse e preghiere per i vigili del fuoco morti in Piemonte: la piccola Denise commuove il 115 di Foggia

Con il suo gesto semplice e una letterina scritta di suo pugno, la piccola Denise ha commosso i vigili del fuoco del Comando provinciale di Foggia, anch'essi scossi dalla tragedia che ha toccato la grande famiglia del 115

L'omaggio a Foggia

Un mazzo di fiori e una preghiera per Antonino, Matteo e Marco, i tre vigili del fuoco morti nell'esplosione di lunedì notte a Quargnento, nell'Alessandrino. 

Con il suo gesto semplice e una letterina scritta di suo pugno, la piccola Denise ha commosso i vigili del fuoco del Comando provinciale di Foggia, anch'essi scossi dalla tragedia che ha toccato la grande famiglia del 115. La piccola, già mascotte dei carabinieri, questa mattina si è recata presso il comando di via Fraticelli per il suo omaggio ai vigili del fuoco caduti in Piemonte. 

Vigili del fuoco via fraticelli-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Coronavirus: altri due casi in Puglia, sono la moglie e il fratello del 'Paziente 1' della provincia di Taranto

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento