VIDEO | Vittime di Mafia, Marcone: "Apriamo gli occhi e iniziamo a farci i fatti di tutta la comunità"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

"Non a caso" è il titolo del volume edito da 'la Meridiana' e curato da Daniela Marcone, vice presidente nazionale di Libera che raccoglie storie legate alle vittime pugliesi della mafia, scritte in forma di reportage o romanzate da noti scrittori pugliesi (tra questi, Nicola Lagioia). La presentazione del volume,  nella seconda giornata di 'Questioni Meridionali', è stata l'occasione per favorire una riflessione generale a seguito dei gravi fatti di sangue verificatisi nelle ultime settimane nel territorio Foggiano. Obiettivo di 'Questioni Meridionali', infatti, quello di creare un momento di riflessione per l’intera comunità, che alla violenza e alla indifferenza deve contrapporre l’impegno e la denuncia. Con Daniela Marcone, il giornalista Giovanni Dello Iacovo (autore di uno dei racconti) e il giornalista Felice Sblendorio nel ruolo di moderatore. L'INTERVISTA

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Cara Daniela, hai perfettamente ragione, quando parli " dell'indifferenza " ! Ho sempre sostenuto che il voltarsi dall'altra parte e fare finta che nulla sia accaduto, è un male endemico : purtroppo, qui accade ancora, senza pensare mai che può toccare a chiunque !

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    [ VIDEO ] Tutti vogliono il posto fisso da Oss, l'Italia intera a Foggia per il maxi concorso: "E' andata bene"

  • Salute

    Così a Foggia si cura l'obesità, oltre 50 interventi ai Riuniti: chirurgia bariatrica "alternativa" che ha salvato la vita a tanti pazienti

  • Eventi

    VIDEO | Kragl e Alessia Macari sposi: tra cenette e balli, anche la gaffe della D'Urso: "Giochi nel Frosinone, giusto?"

  • Cronaca

    [ VIDEO ] Spaccio in un locale e alla luce del sole, anche in spiaggia sotto l'ombrellone: le immagini che incastrano i pusher

Torna su
FoggiaToday è in caricamento