Ecco i nomi dei 12 braccianti agricoli morti nel terribile incidente di Lesina

Il più giovane aveva 21 anni. Le vittime erano tre del Ghana, uno della Guinea, due del Mali, Marocco, Gambia e Nigeria

Una barella del 118 sul luogo della tragedia

Hanno un nome le vittime dell’incidente stradale avvenuto il 6 agosto sulla Statale 16, in località Ripalta a Lesina, in cui hanno perso la vita dodici braccianti agricoli tra cui il presunto caporale che era alla guida del furgone bianco che si è scontrato frontalmente con un tir carico di farinacei, il cui conducente è rimasto illeso. Solo due dei lavoratori africani sono sopravvissuti al terribile sinistro. Le identità dei deceduti sono state comunicate alle autorità consolari interessate. Soltanto due giorni prima un analogo sinistro aveva provocato la morte di quattro braccianti agricoli nordafricani sulla Sp 105 tra Ascoli Satriano e Castelluccio dei Sauri.

Le immagini sul luogo del terribile sinistro

12 braccianti agricoli morti a Lesina: i nomi  

Lhassan Goultaine, nato in Marocco nel 1979 (salma presso l’obitorio di San Giovanni Rotondo), Anane Kwase nato in Ghana nel 1984 (obitorio degli Ospedali Riuniti di Foggia), Moussa Toure, nato in Mali nel 1997 (obitorio Ospedali Riuniti di Foggia), Lahcen Haddouch nato in Marocco nel 1997 (obitorio Ospedali Riuniti di Foggia), Joseph Avuku nato in Ghana nel 1994 (obitorio Ospedali Riuniti di Foggia), Ebere Ujunwa nato in Nigeria nel 1997 (obitorio ospedale di Cerignola), Baofudi Cammara nato in Guinea nel 1996 (obitorio cimitero di Lucera), Alagie Ceesay nato in Gambia nel 1994 (ospedale di Termoli), Alasanna Darboe nato in Gambia nel 1990 (obitorio ospedale Manfredonia), Eric Kwarteng nato in Ghana nel 1986 (obitorio cimitero di Vieste), Romanus Mbeke nato in Nigeria nel 1990 (obitorio cimitero di Lucera), Djoumana DJire nato in Mali nel 1982 (obitorio del cimitero di Vieste)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Salute

    Ricoverata d'urgenza ai Riuniti, salvano la vita a lei e al suo bambino (cordone ombelicale era legato due volte in gola)

  • Cronaca

    Violenti, armati e pericolosi: arrestati rapinatori di tabaccherie e gioiellerie, titolari aggrediti con 'mazzuole da cava'

  • Cinema

    In viaggio con Adele, il film tutto foggiano al 'Cinema'. Del Carmine: "Ricaduta economica positiva sul territorio"

  • Cronaca

    Truffano acquirente e lo minacciano di morte, poi ci riprovano ma cadono in un tranello e trovano i carabinieri

I più letti della settimana

  • Tragico incidente stradale sul Gargano: muoiono donna e bambina di pochi mesi, cinque i feriti

  • Rivelazioni, intercettazioni e telecamere: ricostruita la mattanza di San Marco, arrestato Giovanni Caterino

  • Bomba in via Lucera, 'Esteticamente' chiude: "C'è tanta rabbia e amarezza"

  • Strage di mafia a San Marco Lamis: partecipò all'agguato, preso uno degli assassini dei fratelli Luciani e del boss Romito

  • Paura al termine dell'udienza in Tribunale: avvocato colpito da ischemia cerebrale, carabiniere gli salva la vita

  • È morto a Stornarella Rocco Di Perna, il corteggiatore 'over' di Uomini e Donne

Torna su
FoggiaToday è in caricamento