Neve a Vico: automobilista soccorso dai vigili del fuoco, disagi per agricoltori e allevatori

Alcune strade di campagna sono impercorribili. Ragazzo bloccato in auto sulla strada Calenella-Vico del Gargano, soccorso nella notte dai vigili del fuoco e ospitato in caserma dai carabinieri

Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco

L’eccezionale tormenta di neve che ha colpito il Gargano, soprattutto il versante costiero, nasconde le insidie del post maltempo: ne sanno qualcosa i cittadini, ma soprattutto gli agricoltori e gli allevatori di Vico del Gargano. E anche quel ragazzo di Foggia soccorso nella notte dai vigili del fuoco, rimasto intrappolato nella sua auto sulla strada per Calenella, e ospitato in caserma dai carabinieri. Questa mattina grazie al lavoro degli operatori del 115, che hanno liberato l’auto, è ripartito senza problemi.

Sul posto lavorano senza sosta tre squadre del 115 del comando provinciale di Foggia e i nuclei GOS, sempre dei vigili del fuoco, di Bari, Taranto e del capoluogo dauno. Ad avvertire i disagi maggiori sono gli agricoltori e gli allevatori del posto, alcuni dei quali avrebbero urgente bisogno di raggiungere la campagna per dar da mangiare agli animali. Purtroppo lungo i tratturi ancora innevati, si è formato anche del ghiaccio.

neve strade di campagna a vico-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

Torna su
FoggiaToday è in caricamento