La natura rifiata, scende la neve e nelle acque del Gargano si rivedono i delfini

Delfini immortalati domenica scorsa a Marina di Lesina, nevica in provincia di Foggia, dal Gargano ai Monti Dauni.

Delfini, foto di Primiano Troiano

Ai tempi del Coronavirus c'è anche il bicchiere mezzo pieno da prendere in seria considerazione. E' sua maestà la natura, che rifiata, si riprende i suoi spazi e ricomincia a respirare. Ne approfitta, finché può, prima che tutto ritorni alla normalità.

Nelle acque come sulla terraferma, si rivedono loro, gli animali. Basti pensare che a Roma, nella barcaccia di piazza di Spagna sono tornate le anatre, a Marina di Lesina, a Punta Pietre Nere, domenica scorsa Primiano Troiano ha immortalato i delfini. E non sarebbero gli unici avvistamenti. 

E nel frattempo la neve continua a scendere dal Gargano ai Monti Dauni, ad imbiancare strade e montagne, A riprendersi la scena, a rendere suggestiva un'atmosfera surreale, tra il silenzio e la solitudine di molti ai tempi del Covid-19

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte l'estate "strana" della Puglia: spiagge aperte da lunedì 25 maggio. Dal 1 luglio obbligo di apertura degli stabilimenti

  • Un regalo di nozze agli sposi dalla Regione Puglia: "Se non rimandate il matrimonio all'anno prossimo"

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Straordinario traguardo in Puglia: dal tampone di paziente foggiano isolato e sequenziato genoma di due virus Sars Cov 2

  • Tragico incidente stradale sulla 'Adriatica': morto operaio foggiano, il terribile schianto contro un albero

  • Paura in un negozio di abbigliamento: titolare reagisce ai banditi armati, ferito alla testa nella colluttazione

Torna su
FoggiaToday è in caricamento