Subappennino tra neve e vento, a Foggia scuole chiuse anche domani

Disagi sulla SS 90 "Delle Puglie" all'altezza dei bivi per Bovino e per Foggia. impercorribile anche la provinciale Bovino-Accadia. Gelo sul Gargano centrale, vento di tramontana sulle coste, neve a tratti

Volturino

Comincia a farsi sentire il peso del maltempo, soprattutto nei paesi del Subappennino Dauno. Da un paio di ore la neve sta cadendo e coprendo letteralmente l’asfalto. Ma è il forte vento a complicare ulteriormente le cose. Soprattutto ad Accadia dove alcuni tralicci dell'Enel sono stati abbattuti e in parecchi sono rimasti al buio senza energia elettrica. Oltretutto, è difficile persino raggiungere con i mezzi di soccorso le zone di campagna.

I fiocchi di neve hanno provocato disagi enormi sulla SS 90 “Delle Puglie”, tra il km 56 e il km 81, vale a dire all’altezza dei bivi per Bovino e per Foggia.

In questo tratto stradale, chiuso temporaneamente al traffico, da ore sono in azione mezzi spazzaneve. Per questo motivo l’Anas raccomanda di mettersi in viaggio con catene a bordo o pneumatici da neve e invita gli automobilisti alla prudenza nella guida, ricordando che l’informazione sulla viabilità e sul traffico è assicurata attraverso il sito www.stradeanas.it e il numero unico “Pronto Anas” 841.148.

Per via della abbondanti nevicate, risulta impercorribile anche la provinciale Bovino-Accadia. Sul resto della provincia non si verificano particolari disagi, ma da alcuni minuti nevica anche sul Gargano.

La situazione è sotto controllo, ma le temperature sono rigidissime. La colonnina di mercurio è scesa sotto le zero e il vento di tramontana alimenta la sensazione di gelo avvertita dalle prime luci dell'alba di stamane.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento