Monti Dauni imbiancati e Gargano sotto zero, ma da domani temperature in rialzo

Nessun particolare disagio alla viabilità: non si registrano strade interdette o non transitabili, anche se si raccomanda sempre massima prudenza alla guida

La neve a Faeto, questa mattina

Monti Dauni imbiancati dalla neve e Gargano sotto zero. L'ondata di gelo che da due giorni sta investendo gran parte della Puglia non ha risparmiato il Foggiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da ieri, infatti, si registrano deboli nevicate sui paesi dei Monti Dauni - soprattutto Faeto, Monteleone di Puglia ma anche Bovino e Accadia -  mentre il resto della provincia di Foggia (e il Gargano in particolar modo) ha visto la colonnina di mercurio scendere sotto lo zero. Nessun particolare disagio alla viabilità: non si registrano strade interdette o non transitabili, anche se si raccomanda sempre massima prudenza alla guida. Da domani temperature in rialzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

  • Coronavirus in Capitanata: positivo intero nucleo familiare. Piazzolla: "Tracciata catena dei contatti. Situazione sotto controllo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento