Prostituzione, fioccano segnalazioni al 113: multati due trans in via Galliani

A seguito dei servizi antiprostituzione effettuati negli scorsi giorni in città, una 'pioggia' di segnalazioni è giunta al centralino del 113 per segnalare meretrici in abiti succinti o completamente svestite in strada

Immagine di repertorio

Ancora prostitute multate a Foggia. Questa volta in via Galliani e su segnalazione di alcuni residenti della zona o di automobilisti in transito. A seguito dei servizi antiprostituzione a largo raggio effettuati negli scorsi giorni in città, una ‘pioggia’ di segnalazioni è giunta al centralino del 113 per segnalare la presenza di meretrici in abiti succinti o completamente svestite in strada.

Intorno alle 19.30 di ieri, infatti, numerose telefonate segnalavano la presenza di prostitute lungo via Galliani, trafficata arteria cittadina. Immediato l’arrivo in zona degli uomini del Reparto Prevenzione Crimine e della Sezione Volanti che, giunti sul posto, hanno identificato due trans brasiliani, dimoranti in Sicilia, ma presenti a Foggia. Entrambi sono stati multati in base alla recente ordinanza comunale.

Secondo quanto accertato, i due erano quasi completamente svestiti e sono stati subito allontanati. Quella della prostituzione in strada è una vera e propria emergenza in città. Pertanto, come annunciato negli scorsi giorni dal vice questore Pasquale Fratepietro, dirigente dell'Ufficio Volanti della Questura, i servizi continueranno nel corso delle prossime settimane, proprio per il flusso ininterrotto di chiamate al 113 che giungono da più zone e quartieri cittadini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • Legalizzare la prostituzione e le droghe leggere come nei paesi civili risolverebbe molti problemi, costringerebbe alla fame molti delinquenti e porterebbe soldi allo Stato. Il cianno e l'erba sono vizi meno dannosi di alcool, tabagismo e scommesse sui quali adesso lo Stato campa

  • Non serve a nulla fare una mezza multa ogni tanto... Stasera dalle 20.30 circa le "signorine" erano già in servizio davanti al cimitero come di consueto.

    • Avatar anonimo di Araba Fenice
      Araba Fenice

      Hai perfettamente ragione! Ce ne sono per tutti i gusti! Ma stanno solo facendo cassa nel modo più semplice! Ma si sa alla nostra amministrazione piace vincere facile!

  • Affermo che le Ordinanze Sindacali ed i Regolamenti di Polizia Urbana devono essere conformi ai principi generali dell'Ordinamento, secondo i quali la prostituzione su strada non può essere vietata in maniera vasta ed indeterminata. Di conseguenza, i relativi verbali di contravvenzione possono essere impugnati in un ricorso. In più per le medesime ragioni, i primi provvedimenti suddetti non possono essere emessi per problematiche permanenti ed i secondi non possono riguardare materie di sicurezza e/o ordine pubblico.

  • No, adesso si scateneranno i difensori della categoria ! Tra l'altro, quanto ad abbigliamento ( secondo i famosi dettami sindacali ), sono sicuramente quelli che hanno risparmiato di più sulle stoffe. Certo, dal punto di vista del gossip, non si sarebbe parlato di altro, nei bar cittadini, ove avessero trovato insieme dei clienti da sanzionare : magari, insospettabili padri di famiglia, in cerca di stravaganze, o con doppia vita al calar delle tenebre !

  • Ma quando hanno sfilato mezze o mezzi nudi nel centro di Foggia per il gay pride, non sono arrivate migliaia di telefonate ed interventi dei reparti speciali ??

    • Che c'entra? Non è vietato essere trans o gay, come non è vietato scop.are 100 uomini ad una donna, ma se lo fai per soldi lo è

      • È dove sarebbe la fragranza del reato ?
        Sono state multate in base ad una presunzione di reato ed al modo di vestire .......... pertanto avrebbero dovuto multare tutti quelli che sfilavano al gay pride ....... invece no !

        • Questo è l'errore, li hanno beccati durante l'amplesso, tanto è vero che qualcuno ha chiesto di finire :-)

  • Avatar anonimo di Criminal
    Criminal

    Non potevano mancare i trans..."per i clienti più esigenti e ghiotti "...peccato ke se ne vadano così presto....potevamo "scorgere" qualke cliente "particolare"....ma per ora ce il divieto di trans....ito !!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vento forte e burrasca rovinano la pasquetta in Puglia: è "allerta gialla" anche in Capitanata

  • Cronaca

    Minaccia di morte una donna, lei chiama il 112: carabiniere aggredito in strada e "nessuno è intervenuto"

  • Cronaca

    Sparano ad un passante con un fucile da sub: arrestati due 'evasi' da struttura sanitaria di Foggia

  • Cronaca

    Arriva la polizia, lancia hashish dalla finestra e ingerisce cocaina: 26enne arrestato (in ospedale)

I più letti della settimana

  • Incidente stradale: cinque auto coinvolte e 10 feriti, elisoccorso sul posto e tratto della provinciale Lucera-Biccari chiuso

  • Omicidio di mafia sul Gargano, svolta sull'uccisione di Silvestri: arrestate due persone su ordine della DDA

  • Attimi di paura in un fondo agricolo: incastrato con la gamba nella fresatrice, agente penitenziario portato in ospedale

  • Lacrime, commozione e applausi. Stefania davanti al feretro di Vincenzo: "Ciao amore mio!"

  • Attimi di terrore nella gioielleria: titolare aggredito perde i sensi, cliente in ginocchio e fuga con i preziosi (arrestati)

  • Trema la terra nel Foggiano: scossa di terremoto con epicentro a Cerignola

Torna su
FoggiaToday è in caricamento