Multe a gogò in città: in soli cinque giorni accertate ben 1648 infrazioni

È il bilancio delle cinque giornate dell'operazione Hunt Offender della polizia locale

La polizia locale a Foggia
         
Sono proseguiti nella giornata di mercoledì 17 ottobre i servizi di controllo del territorio finalizzati all’accertamento del rispetto delle norme previste dal Codice della Strada nell’ambito dell’operazione denominata Hunt Offender.
In esito agli stessi, che hanno riguardato oltre 1.400 veicoli, sono state contestate, complessivamente, 313 infrazioni, tra le quali 3 per mancato uso della cintura di sicurezza, 1 per l’uso del telefono cellulare alla guida, 4 per circolazione senza documenti, 1 per mancanza di copertura assicurativa, con relativo sequestro amministrativo del veicolo, 3 per mancata revisione del veicolo, 7 per eccesso di velocità, 288 per la violazione delle norme in materia di sosta, 4 per violazione di altre norme di comportamento, 2 per guida con documenti scaduti di validità.
Dal 13 settembre 2018, giorno in cui è iniziata l'operazione Hunt Offender, nelle 5 giornate di attività operativa, sono state 1.648 le infrazioni accertate e sanzionate dagli operatori di Polizia Locale impegnati su tutto il territorio cittadino. L’operazione, verrà effettuata con cadenza settimanale. 
“Grazie a questo tipo di iniziativa riusciamo ad essere presenti in tutte le zone della città – dichiara l’assessore comunale con delega alla Polizia Locale, Claudio Amorese – e con gli strumenti a disposizione dei nostri agenti riusciamo a garantire una presenza costante sul territorio cittadino. Con l’operazione Hunt Offender c’è una maggiore percezione di sicurezza grazie ai numerosi controlli che vengono effettuati sui veicoli in circolazione. Cerchiamo anche di prevenire – puntualizza l’assessore Amorese – eventuali sinistri stradali che possono essere provocati dall’alta velocità o dall’uso del cellulare mentre si è alla guida, oltre a verificare la regolarità dei veicoli”. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Io a un passo dalla morte, poi sono arrivati loro e mi hanno ridato la vita: grazie di cuore!

  • Cronaca

    Per indebolire la criminalità foggiana la strategia è puntare al "tesoro"

  • Cronaca

    Criminali nella rete della "Squadra Stato": fratelli Baffino al tappeto, sequestrati beni dei sodali del clan Romito

  • Cronaca

    Momento delicato per la Capitanata, arriva il capo della polizia Franco Gabrielli: "Grande segnale di attenzione"

I più letti della settimana

  • Due morti e un ferito sulla Statale 16: il terribile scontro tra Foggia e San Severo

  • Incidente stradale a Cerignola, identificate le giovani vittime: hanno 16 e 18 anni

  • Giovanissimi morti nell'incidente di via dei Mandorli: ai domiciliari 22enne, risponderà di omicidio stradale

  • Terribile incidente stradale, a Cerignola: scontro in via dei Mandorli, due le vittime

  • Giovanissime vite spezzate, lutto cittadino a Cerignola: "Colpita duramente la comunità"

  • Oggi l'ultimo saluto ad Agostino e Aurora. L'avv. Assumma: "Il conducente rischia fino a 18 anni"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento