Shock sui Monti Dauni: portone di un'abitazione incendiato in piena notte

Paura la scorsa notte, a Motta Montecorvino, per l'incendio divampato ai danni della porta d'ingresso di una abitazione, in via Toti. Le fiamme hanno avvolto la porta dell'abitazione di un cittadino albanese di 50 anni, incensurato

I vigili del fuoco

Hanno ricoperto di liquido infiammabile la porta d'ingresso di un'abitazione, poi hanno appiccato il fuoco. Paura la scorsa notte, a Motta Montecorvino, per l'incendio divampato ai danni della porta d'ingresso di una abitazione a livello strada, in via Toti.  Le fiamme hanno avvolto la porta dell'abitazione di un cittadino albanese di 50 anni, incensurato, residente nel piccolo centro dauno.

E' stata proprio la vittima dell'atto intimidatorio, richiamato dal forte odore di fumo, ad accorgersi di quanto stesse accadendo e a lanciare l'allarme. L'uomo si è poi adoperato per spegnere le fiamme ed evitare i danni all'interno dell'abitazione.

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno verificando la presenza di telecamere utili in zona. La vittima, ascoltata dai militari, ha riferito di non aver ricevuto minacce, nè ritiene di avere nemici. Indagini in corso

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia nel Foggiano: morta 11enne, genitori ricoverati in gravi condizioni a San Giovanni Rotondo

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento