Tragedia sul lago di Lesina, trovato senza vita il pescatore disperso dopo battuta di pesca

Si tratta di Mario Matteucci, di 69 anni. Il personale del 115 a bordo dell’elicottero ha individuato il cadavere dell'uomo lungo la costa lato nord del lago. Sarà l'autopsia, eventualmente disposta, a stabilire le cause della morte

Il dispositivo di intervento

E' stato recuperato pochi minuti fa, il corpo senza vita del pescatore disperso da ieri nel lago di Lesina. Si tratta di Mario Matteucci, 69 anni, di Ravenna, il cui corpo è stato individuato dai vigili del fuoco.

a ieri, infatti, sono presenti nella zona lacustre è presente un imponente dispositivo con i sommozzatori di Bari, il nucleo di soccorso acquatico di Foggia e due squadre del 115 da Foggia e Lucera, mentre questa mattina è stato richiesto l'intervento di un elicottero per monitorare la zona anche dall'alto.

E' stato proprio il personale a bordo dell’elicottero  a scorgere il cadavere nei pressi della costa lato nord del lago. L'uomo, lo ricordiamo, era uscito per una battuta di pesca ieri mattina senza fare più ritorno. Sarà l'autopsia, eventualmente disposta, a stabilire le cause della morte.

vigili del fuoco lago-2

Potrebbe interessarti

  • A spasso nel Gargano e quella torre che si affaccia sul mare cristallino tra i laghi di Lesina e Varano

  • Come allontanare api, vespe e calabroni: alcuni rimedi naturali

  • Gargano da amare: dai faraglioni di Mattinata al castello di Manfredonia, dalla Basilica di Siponto alla grotta di San Michele

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • Ultim'ora | Omicidio a San Severo, giallo in via Rodi: uccisa una donna

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento