Malore in acqua, muore 65enne: è il presidente del ‘Club Nuoto Manfredonia’

Leonardo Bottalico aveva 65 anni. E' morto in ospedale dov'era giunto in ambulanza in condizioni gravissime. Inutili i tentativi di rianimarlo in spiaggia

Manfredonia sotto choc per la morte di Leonardo Bottalico, il meccanico e presidente del ‘Club Nuoto Manfredonia’, deceduto nella tarda mattinata in ospedale dove era arrivato in gravi condizioni dopo aver avvertito un malore in acqua.

Immediatamente soccorso dall’amico con il quale stava nuotando, la vittima è stata portata in spiaggia dove alcuni dottori hanno provato a rianimarlo applicando una serie di massaggi cardiaci. All’arrivo dell’ambulanza il suo stato purtroppo era già fortemente compromesso. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento