Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

L'incidente sul lavoro è avvenuto ieri nelle campagne di San Marco in Lamis in località Calderoso. Indagano i carabinieri. La vittima si chiamava Niko Manoliu

Foto circuito CityNews

E' morto schiacciato dal suo stesso trattore mentre lavorava nei campi Niko Manoliu, il bracciante agricolo 61enne di nazionalità bulgara, vittima, ieri, di un tragico incidente avvenuto nelle campagne di San Marco in Lamis sul Gargano, in località Calderoso.

Le indagini in merito all'incidente sul lavoro, sono affidate ai carabinieri. Sul posto anche i tecnici dello Spesal. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che la vittima sia scesa dal trattore dimenticando però di azionare il freno. Il mezzo a quel punto ha proseguito la corsa schiacciando il corpo dell'agricoltore, che è morto sul colpo.

Potrebbe interessarti

  • Zanzare: perché pungono solo alcune persone

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Incidente mortale a Foggia, scontro tra un'auto e un motorino: la vittima ha 15 anni

  • Foggia sotto shock, immenso dolore per la morte di Gianluca: "Dio dacci la forza". La prof. "Come lui davvero pochi"

  • Maxi concorso per infermieri, come per gli Oss a Foggia: 1000 i posti disponibili in Puglia

  • Frontale auto-moto nei pressi del Comune, la due-ruote scivola e investe due persone: tre feriti

  • Roberta non è morta strangolata: i funerali forse venerdì, a San Severo sarà lutto cittadino

Torna su
FoggiaToday è in caricamento