Lucera, sparatoria Atlantic City: è morto Fabrizio Pignatelli

L'agguato risale allo scorso 31 agosto. Il 9 settembre si era costituito il suo presunto assassino, Vincenzo Cenicola, poi arrestato per tentato omicidio il 22 settembre nell'ambito dell'operazione Atlantic City

Atlantic City

Non ce l’ha fatta Fabrizio Pignatelli, il ragazzo 26enne di Lucera vittima di un agguato il 31 agosto scorso. Pignatelli era stato raggiunto da tre colpi d’arma da fuoco davanti all’Atlantic City, il circolo privato che gestiva insieme al fratello.

Trasferito al Riuniti di Foggia, le sue condizioni erano apparse subito critiche per via delle ferite gravi riportate ad una gamba e alla schiena. Il 9 settembre scorso si era costituito il suo presunto assassino Vincenzo Cenicola, ricercato e arrestato per tentato omicidio il 22 settembre nell’operazione Atlantic City
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    VIDEO | Casertano torna a casa: "Grazie a tutti". Il ricordo di Di Gennaro: "Ti porterò sempre nel mio cuore"

  • Cronaca

    Incidente stradale in A14, auto fuori strada precipita nella cunetta: feriti marito e moglie

  • Cronaca

    Zaino in spalla, dal Gargano al resto dell'Italia. Nazario: "Io a piedi e in solitaria per denunciare abusivismo e brutture"

  • Sport

    Il Foggia calcio si oppone al blocco dei playout e annuncia il ricorso al Tar

I più letti della settimana

  • Arrestati i 'fannulloni' dell'ospedale di San Severo: c'è anche un primario, andavano al bar o al mare invece di lavorare

  • Tragedia sul lavoro a Foggia: urta cavi dell'alta tensione e muore folgorato

  • Furbetti e assenteisti, arrestati noto primario e dipendenti. La Asl di Foggia: "Sarà dato corso ai licenziamenti"

  • Tutto sul finocchio: proprietà, controindicazioni e usi in cucina

  • Assenteismo, blitz nelle strutture dell'Asl: otto arresti della guardia di finanza, sospeso un dirigente

  • La serie B non vuole il Foggia (?). Landella su tutte le furie: "Che scandalo!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento