Fabio Carbone lascia un vuoto incolmabile: ecco chi era il presidente delle Acli Foggia

Il ricordo di Fabio Carbone nei messaggi di cordoglio dei rappresentanti delle istituzioni, del mondo politico e dell'associazionismo

Fabio Carbone

Fabio Carbone lascia un vuoto incolmabile nel mondo dell'associazionismo foggiano. Morto per un malore improvviso, il presidente provinciale delle Acli Foggia era una figura stimata e riconosciuta nel mondo del terzo settore. Il suo impegno per il sociale e i suoi valori vengono ricordati così da chi l'ha conosciuto da vicino

Franco Landella, sindaco di Foggia

A nome personale e dell’Amministrazione comunale porgo le condoglianze alla famiglia Carbone per la morte di Fabio, presidente provinciale delle Aclia, uomo di grande spessore umano e professionale

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avevo inserito un bel commento che non mi è stato pubblicato e quindi devo ridurmi ad un semplice e riduttivo " sentite condoglianze".

Notizie di oggi

  • Attualità

    Foggia pronta a prendersi i rifiuti di Roma

  • Economia

    L'ASI ancora nel mirino, dopo l'Anticorruzione arriva l'accusa della General Costruzioni: "Dove sono i bilanci?"

  • Cronaca

    Shock a Cerignola, rapina in casa di un noto penalista: 15mila euro il bottino

  • Cronaca

    Picchia i genitori, si impossessa del bancomat e preleva 800 euro: arrestato

I più letti della settimana

  • Ecco chi è Giuseppe Conte, il premier foggiano del governo Legastellato targato Salvini-Di Maio

  • Incidente alla festa del Soccorso, esplode un petardo e ferisce gravemente una donna: rischia di perdere un braccio

  • Violento incidente sulla Statale 16, scontro tra tir e motrice "mozzata": feriti e 5 km di coda

  • La donna ferita dall'esplosione di un petardo sta meglio: i medici le hanno salvato il braccio

  • A Foggia apre l'Hamburgeria Gourmet: nel menù c'è il 'Bomber', il panino dedicato a Mazzeo

  • Rapina shock in una farmacia agricola: dipendenti terrorizzati e feriti, polizia arriva e arresta malviventi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento