Il Foggia piange per la scomparsa di Antonio: "Ci mancheranno il tuo sorriso e le pacche sulla spalla portafortuna"

Il cordoglio della società rossonera per il magazziniere 38enne scomparso questa mattina in un tragico incidente sulla strada provinciale Foggia-Troia

Il Presidente, l’intero Consiglio di Amministrazione, i dirigenti, lo staff tecnico, i calciatori, il settore giovanile e tutti i collaboratori del Calcio Foggia 1920 piangono Antonio Cianci, magazziniere del club, venuto a mancare questa mattina in un terribile incidente stradale mentre si recava al campo sportivo di Troia per la seduta di allenamento odierna.

Le immagini sul luogo dell'incidente

"Una tragedia immane - si legge in una nota ufficiale della società rossonera -, indescrivibile, che coglie tutti noi impreparati e che ci porta a stringerci inevitabilmente e con tutto l’amore possibile attorno alla famiglia del nostro Antonio, 38 anni e padre di tre splendidi bambini che avranno sempre la nostra vicinanza.

E lo ricorderemo con il suo sorriso, le sue battute e le “pacche” sulla spalla “che portavano bene”, come diceva lui. Un ragazzone genuino, sempre disponibile e altruista, pronto a farsi in quattro per aiutare gli altri. Ciao Antò, noi saremo sempre con te. E tu con noi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cordoglio del Comune di Troia 

La notizia del tragico incidente stradale in cui ha perso la vita il giovane Antonio Cianci, ha scosso l'intera comunità di Troia. "Antonio, come ogni giorno, si stava recando nella nostra città per raggiungere il campo sportivo dove il Foggia, da alcuni mesi si allena - dice Enzo Capuano, delegato allo Sport del Comune di Troia - stamane lo aspettavano sul campo per il suo insostituibile servizio. Antonio era un grande tifoso che svolgeva il suo lavoro con passione . Tutta la comunità sportiva troiana si stringe alla famiglia e alla società del Foggia".
"A nome mio e di tutta l'amministrazione comunale - dichiara il sindaco, Leonardo Cavalieri - esprimo le più sentite condoglianze alla famiglia, alla giovane moglie e ai tre bambini. Alla società rivolgo la nostra commossa partecipazione. Ciao, Antonio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Taglio e piega a domicilio, nonostante il Coronavirus: sorpresa e denunciata parrucchiera abusiva

  • Feltri terrorizzato da Foggia: non lo ferma nemmeno il dramma del Coronavirus, è odio nei confronti del capoluogo

  • "Venite c'è un'autovettura rubata". Polizia si precipita in via Lucera: non era rubata ma dentro c'era della cocaina

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento