Antonio è morto "per un imponente trauma toracico"

L'Asl di Foggia tira fuori i risultati della indagine interna sulla morte di Antonio Bonfitto, il ragazzo di Apricena morto in seguito ad un terribile incidente stradale

Antonio Bonfitto

“L’assistenza sanitaria prestata al paziente vittima di incidente stradale il 26 dicembre scorso ad Apricena è stata appropriata sia nei tempi che nelle modalità di intervento”. Così il Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzolla che, nell’esprimere vicinanza alla famiglia del giovane per la perdita subita, rende pubblico il risultato della inchiesta interna aperta all’indomani dell’accaduto.

La morte di Antonio Bonfitto - emerge dall’indagine - è da attribuire all’imponente trauma toracico riportato durante il grave incidente stradale. I soccorsi sono avvenuti nei tempi previsti dalla normativa. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti due mezzi del 118: l’ambulanza della postazione territoriale di Apricena è giunta cinque minuti dopo la richiesta di intervento.

Il paziente, sottoposto alle prime cure, è stato poi trasferito in codice rosso all’Ospedale di San Severo dal secondo mezzo sopraggiunto a supporto, l’ambulanza medicalizzata di San Nicandro Garganico. I sanitari che si sono avvicendati nell’assistenza al paziente – secondo quanto stabilito dalla ricostruzione degli eventi, dettagliatamente definiti nella documentazione sanitaria – sono intervenuti tempestivamente e hanno tenuto una condotta diligente e conforme alla più corretta pratica medica e chirurgica.

Conclude Piazzolla: "Si rimarca, pertanto, che nei soccorsi non ci sono stati ritardi di alcun genere e che la condotta dei sanitari è stata assolutamente diligente e appropriata".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    [ VIDEO ] C'è speranza per Foggia, il grande gesto di Samuele e Francesco: "Abbiamo fatto bene"

  • Politica

    In tre per la leadership del centrodestra di Foggia: intervista tripla ai candidati sindaco Iaccarino-Landella-Miranda

  • Cronaca

    Paura sulla strada per San Giovanni Rotondo: commando armato assalta e rapina furgone carico di sigarette

  • Cronaca

    Blitz nelle aziende agricole foggiane: una su due è irregolare, multe per 123mila euro

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia: esce fuori strada e si schianta contro il pilone del ponte di via Manfredonia

  • Angelica, la studentessa bullizzata "perché femminista e di sinistra". Odio, "puttana" e svastiche. In 52 dicono "Basta!"

  • 'Garganoland', oltre 1500 posti di lavoro e 115 milioni di euro: fermo il mega parco che fa sognare la Capitanata

  • Tifosi foggiani aggrediti a Padova: ferito 22enne, ultrà gli rubano anche la sciarpa e allo stadio parte il coro: "Teron Teron"

  • Scazzottata tra leghisti sul candidato sindaco: a San Severo finisce in rissa, ad avere la peggio Calvo

  • Paura sulla strada per San Giovanni Rotondo: commando armato assalta e rapina furgone carico di sigarette

Torna su
FoggiaToday è in caricamento