Insegnante trovata morta in casa: Orta Nova piange la scomparsa di Annamaria Sardella

Il sindaco Dino Tarantino: "Oggi una grande donna, un'amica saggia, un umile servitore dello Stato, ma soprattutto una straordinaria insegnante ci ha lasciato"

Nella foto Annamaria Sardella, dal profilo FB del sindaco

Orta Nova piange l'improvvisa scomparsa di Annamaria Sardella, insegnante del circolo didattico "Papa Giovanni XXIII". La donna è stata trovata senza vita questa mattina nel suo appartamento, dove i vigili del fuoco hanno fatto irruzione dopo le segnalazioni delle sue colleghe, che non vedendola arrivare, si sono preoccupate e hanno allertato i soccorsi.

Questo il commento su Facebook del sindaco Dino Tarantino: "Oggi una grande donna, un'amica saggia, un umile servitore dello Stato, ma soprattutto una straordinaria insegnante ci ha lasciato. In qualità di Sindaco di Orta Nova, a nome mio e dell'intera Amministrazione comunale, esprimo il più profondo cordoglio e vicinanza, per la tragica e inaspettata dipartita della cara insegnante, alla sua famiglia e al II circolo didattico. Lasci un vuoto incolmabile e la città tutta si stringe a te...un abbraccio Annamaria!

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento