Minacce di morte all’indirizzo dell'onorevole sammarchese Angelo Cera

Le due lettere contengono una foto del parlamentare dell'Unione di Centro e un'altra del compianto Aldo Moro. Il candidato sindaco si dice preoccupato per il "vile gesto", ma precisa che non è la prima volta che accade

Si dice preoccupato Angelo Cera all’indomani delle minacce di morte ricevute presso la sua abitazione. Si tratta di due lettere contenenti una sua foto e quella di Aldo Moro firmate “Brigate Rosse”.

Minacce che arrivano a pochi giorni dal turno di ballottaggio che vede l’onorevole impegnato nella corsa a Palazzo Badiale. Il parlamentare di centro non è nuovo a questi episodi.

In attesa che le forze dell’ordine facciano chiarezza sul caso, l’onorevole si dice preoccupato e invita le forze politiche avversarie e quelle del centrodestra di Ciro Nardella a non alimentare l’odio personale nei suoi confronti e a misurarsi soltanto sui programmi e le idee politiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corsa contro il tempo per Domenico, il 37enne e padre di due bambini colpito da una rara malattia: "Aiutateci a salvarlo"

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Checco Zalone ospite da Fiorello, cita Foggia e divide: "Delinquenza e povertà, ma almeno c'è il bidet"

  • Ultim'ora | Operazione 'Nettuno', 4 arresti nella Capitaneria di Porto di Manfredonia

  • 400 ulivi tagliati 'con le mani', amaro risveglio nei campi di Stornarella. La vittima: "Buon miserabile Natale anche a voi!"

  • Da cinque anni alimentava casa e ristorante con l'elettricità rubata all'Enel: furto da 85mila euro

Torna su
FoggiaToday è in caricamento