Foggia, migrante affetto da tubercolosi in fuga dal "Riuniti": scatta l'allarme

L'uomo, 35enne gambiano domiciliato presso il Cas di Sicignano degli Alburni, si è allontanato dal nosocomio foggiano lo scorso 28 gennaio, facendo perdere le sue tracce. La questura di Salerno lancia l'allarme tra Puglia e Campania

Immagine di repertorio

Migrante affetto da tubercolosi fugge dagli Ospedali Riuniti di Foggia facendo perdere le sue tracce. A lanciare l'allarme, è la Questura di Salerno, competente del caso, in quanto il 35enne, di nazionalità gambiana, risulta domiciliato presso il Cas di Sicignano degli Alburni.

Torna in ospedale il migrante affetto da tubercolosi

Come riporta SalernoToday, l'uomo è affetto da tubercolosi polmonare contagiosa. Era ricoverato presso il policlinico foggiano, per poi allontanarsi dalla struttura, contro il parere medico, lo scorso 28 gennaio. Da allora, più nessuna traccia dell'uomo. La Questura di Salerno ha allertato le forze dell’ordine delle due regioni, "affinchè nell’eventualità di rintraccio dello straniero adottino la massima cautela e informino QuesturaAsl Comuni". Il rischio di contagio della malattia è molto alto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Migranti sbarcano alle Isole Tremiti: ci sono bambini, donne e anche due neonati

  • Cronaca

    L'abito del funerale pagato dal clan, "importante e costoso". La "giustizia alternativa" dietro l'omicidio Silvestri

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale sulla Foggia-Lucera: auto e Apecar si scontrano sulla Statale 17 in direzione del capoluogo

  • Economia

    Pubblica illuminazione, al palo il progetto milionario di Landella: ma ora l'impresa minaccia richieste risarcitorie

I più letti della settimana

  • Incidente stradale: cinque auto coinvolte e 10 feriti, elisoccorso sul posto e tratto della provinciale Lucera-Biccari chiuso

  • Omicidio di mafia sul Gargano, svolta sull'uccisione di Silvestri: arrestate due persone su ordine della DDA

  • Attimi di paura in un fondo agricolo: incastrato con la gamba nella fresatrice, agente penitenziario portato in ospedale

  • Minaccia di morte una donna, lei chiama il 112: carabiniere aggredito in strada e "nessuno è intervenuto"

  • Attimi di terrore nella gioielleria: titolare aggredito perde i sensi, cliente in ginocchio e fuga con i preziosi (arrestati)

  • Altra aggressione ad un carabiniere: accade agli Ospedali Riuniti, arrestato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento