Incredibile parto a Foggia, bambino nasce in casa alla Macchia Gialla: benvenuto al mondo Michele!

Michele è nato tra le braccia di papà Massimiliano e mamma Emanuela. Il racconto a FoggiaToday: "Ho avuto paura, ma è andato tutto bene. Grazie agli operatori del 118, sono stati bravissimi"

Si chiama Michele, come il nonno materno che non c'è più, pesa 3,2 kg ed è nato nel tardo pomeriggio di ieri alla Macchia Gialla di Foggia. Come una volta, in casa, tra le braccia di mamma Emanuela, papà Massimiliano e il fratellino Pietro. "Ero appena rientrato a casa e mia moglie ha avuto delle forti contrazioni, non abbiamo fatto in tempo ad andare in ospedale, ho chiamato subito il 118 ma nel frattempo il bambino, che aveva già la testolina fuori, è nato" racconta il papà, emozionato nel ricordare quei momenti di gioia e preoccupazione.

Cinque minuti dopo il parto 'fai da te', presso l'abitazione dei coniugi, sono arrivati gli operatori sanitari del 118: "Sono stati bravissimi, la dottoressa ha tagliato il cordone ombelicale e ci hanno trasportato a bordo di un'ambulanza in maternità".

Mamma Emanuele e il piccolo Michele stanno bene. Massimiliano, contentissimo, a FoggiaToday non nasconde però di aver avuto anche un pizzico di paura: "Lo spavento è stato tantissimo, perché temevo eventuali complicanze, che fortunatamente non ci sono state". 

Benvenuto al mondo Michele, auguri e buona vita!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Comunali Foggia 2019

    Comunali ed Europee: seggi aperti, in 122mila scelgono sindaco di Foggia e in 508mila gli europarlamentari

  • Politica

    Anche la 116enne Maria Giuseppa alle urne: è foggiana l'elettrice più anziana d'Italia e d'Europa

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale a Foggia: auto si ribalta in via D'Addedda e finisce nella corsia opposta

  • Eventi

    VIDEO | Pio e Amedeo show, gran finale ad Amici: una lettera e il quadro di un artista foggiano a Maria

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento