Da Foggia a Lodi per esprimere solidarietà a Mario Cattaneo

Una rappresentanza foggiana del sindacato di Polizia Penitenziaria in trasferta a Lodi per esprimere solidarietà a Mario Cattaneo, che ha reagito a un tentativo di aggressione e ucciso uno dei tre malviventi

I sindacalisti della polizia penitenziaria in visita a Lodi

Una rappresentanza tutta foggiana del Sindacato di Polizia Penitenziaria, ha fatto tappa a Lodi per far visita a Mario Cattaneo, il 67enne titolare dell’osteria della cittadina lombarda che nei giorni scorsi è stato aggredito all’interno della sua proprietà. Nella reazione l’uomo ha ucciso uno dei tre malviventi.

A Lodi, il vicesegretario generale, Daniele Capone, accompagnato dal segretario regionale della Puglia, Giuseppe Lucente, hanno voluto esprimere la loro vicinanza a nome del sindacato di Polizia Penitenziaria. Proprio l’SPP sta portando avanti, in queste settimane, l’iniziativa della modifica di legge di iniziativa popolare sulla violazione di domicilio e sulla legittima difesa. Iniziativa presentata nei giorni scorsi a Palazzo Dogana a Foggia dove ha fatto tappa il segretario generale, Aldo Di Giacomo.

“Abbiamo ritenuto opportuno portare la nostra solidarietà e la nostra vicinanza alle vittime di un’aggressione che si è purtroppo trasformata in tragedia. Continueremo la nostra battaglia, convinti dell’iniziativa di cui siamo firmatari e riteniamo sia giunto il momento che questo Paese si doti su una legge che tuteli la violazione di domicilio e contempli la legittima difesa”, ha dichiarato il vice segretario generale, Daniele Capone.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Ghetto dei Bulgari, il Comune ci riprova: lo sgombero il 27 giugno, ma l'ordinanza sarebbe sbagliata

    • Cronaca

      Con tute da imbianchino e fucili a canne mozze rapinano 'Lottomatica' in piazza Aldo Moro

    • Cronaca

      Mille euro al mese per alloggiare in una casa di riposo priva di autorizzazioni: blitz della polizia

    • Cronaca

      Diciottenne incensurato arrestato a Vieste: in casa, nascondeva 1.7 kg di marijuana

    I più letti della settimana

    • Efferato duplice omicidio sulla provinciale per Apricena: uccisi a colpi di kalashnikov Ferrelli e Petrella

    • Duplice omicidio ad Apricena: due uomini uccisi a colpi di fucile nella zona industriale

    • Assaltano bancomat e aprono il fuoco contro la polizia: arrestati gli specialisti della 'marmotta'

    • Passa col rosso per accompagnare donna incinta in ospedale e aggredisce poliziotto per la multa

    • Duplice omicidio ad Apricena, è stata una mattanza: 50 i colpi esplosi, due stub nella notte

    • Scende in strada con il cane, 37enne accerchiato e rapinato da due giovani in scooter

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento