110 candeline per Maria Giuseppa Robucci, Poggio Imperiale festeggia la “Nonna di Puglia”

Il neo sindaco onorario della cittadina foggiana si candida a diventare la donna più anziana dello Stivale

Maria Giuseppa Robucci

Meravigliosa giornata di festa a Poggio Imperiale, dove questa mattina la cittadina denominata “Porta del Gargano” ha festeggiato i 110 anni di Maria Giuseppa Robucci, diventata per l’occasione anche sindaco onorario. Abitanti, autorità, istituzioni e familiari, si sono stretti attorno alla donna più longeva della Puglia, 12esima tra le italiane e 34esima in Europa, dedicandole una giornata memorabile e che resterà nella storia del centro foggiano.

Maria Giuseppa Robucci, nata nel lontano 1903, si candida a diventare la donna più anziana dello Stivale. I familiari della ultracentenaria, che gode di ottima memoria e salute, sono fiduciosi. Non fosse anche che il traguardo, per una donna abituata alle sfide, non è mai troppo lontano.

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Tragedia nel Foggiano: morta 11enne, genitori ricoverati in gravi condizioni a San Giovanni Rotondo

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento