110 candeline per Maria Giuseppa Robucci, Poggio Imperiale festeggia la “Nonna di Puglia”

Il neo sindaco onorario della cittadina foggiana si candida a diventare la donna più anziana dello Stivale

Maria Giuseppa Robucci

Meravigliosa giornata di festa a Poggio Imperiale, dove questa mattina la cittadina denominata “Porta del Gargano” ha festeggiato i 110 anni di Maria Giuseppa Robucci, diventata per l’occasione anche sindaco onorario. Abitanti, autorità, istituzioni e familiari, si sono stretti attorno alla donna più longeva della Puglia, 12esima tra le italiane e 34esima in Europa, dedicandole una giornata memorabile e che resterà nella storia del centro foggiano.

Maria Giuseppa Robucci, nata nel lontano 1903, si candida a diventare la donna più anziana dello Stivale. I familiari della ultracentenaria, che gode di ottima memoria e salute, sono fiduciosi. Non fosse anche che il traguardo, per una donna abituata alle sfide, non è mai troppo lontano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento