Trovate 200 allodole impigliate tra le reti: denunciato bracconiere. "Emozionante quando le abbiamo liberate"

Il rinvenimento nelle campagne di Cerignola. L'intervento dei carabinieri forestali e di E.R.A. Ambiente Foggia

Allodola impigliata tra le reti

Ieri pomeriggio il personale di E.R.A. Ambiente di Foggia, durante un servizio di supporto ai Carabinieri forestali del distretto Mattinata/Manfredonia, hanno rinvenuto, nelle campagne di Cerignola, 600 metri quadri di reti nelle quali erano rimaste impigliate oltre 200 allodole. 

Nella circostanza del controllo, è stato fermato un bracconiere successivamente denunciato a piede libero dai Carabinieri forestali e, al quale, oltre alle reti, sono state sequestrate le attrezzature utilizzate per l'attività illecita. I volatili sono stati tutti liberati. 

"Sono orgoglioso dei miei volontari e onorato di aver collaborato con i Carabinieri forestali" - questo il commento di Sandro Sacchitella, coordinatore nazionale di E.R.A. Ambiente presente sul posto al momento dell'intervento. "Ho potuto constatare sul campo la professionalità e l'abnegazione di questi Carabinieri forestali motivati da un forte senso verso la salvaguardia dell'ambiente e della natura. Operare oggi con loro ha arricchito anche la nostra professionalità ci ha motivati a fare sempre meglio" continua Sacchitella. "Emozionante il momento in cui abbiamo liberato queste meravigliose creature".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ucciso De Rosa, elemento di spicco della mala di Trinitapoli e del Basso Tavoliere arrestato nel blitz Babele

  • Politica

    Agostinacchio disapprova le primarie: "Scorretto chi ha sostenuto Landella e scende in campo contro di lui"

  • Cronaca

    VIDEO | Michele ricorda Agostino e Aurora: "Credetemi, non è stata proprio colpa mia"

  • Cronaca

    Accoltellato pregiudicato a San Nicandro Garganico: trasportato e ricoverato in ospedale con una profonda ferita

I più letti della settimana

  • Scomparso nel nulla da 72 ore, Foggia in ansia per Francesco. La madre: "Non so più cosa fare"

  • Giovanissime vite spezzate, lutto cittadino a Cerignola: "Colpita duramente la comunità"

  • Omicidio a Trinitapoli: ucciso noto pregiudicato di un clan, gravemente ferito un 49enne

  • Oggi l'ultimo saluto ad Agostino e Aurora. L'avv. Assumma: "Il conducente rischia fino a 18 anni"

  • Ritrovato Francesco Pio Tomaiuolo, il 15enne foggiano allontanatosi da casa lunedì scorso

  • Costretta a prostituirsi da Foggia a Taranto, ai poliziotti svela business di un sodalizio criminale: anche un prete tra i 13 arrestati

Torna su
FoggiaToday è in caricamento