Gargano a secco: dopo Peschici problemi anche a Vieste: "Pressione delle reti ridotte fino a domani"

A partire dalle 22.30 disposta la riduzione delle pressioni anche nella 'Perla del Gargano'. Il ripristino del regolare servizio è previsto per la mattinata di domani

Per consentire lavori urgenti di ripristino della funzionalità della condotta che alimenta gli abitati di Peschici e Vieste, interessata da una rottura improvvisa ed imprevedibile, Acquedotto Pugliese ha disposto una riduzione della pressione nelle reti di Vieste a partire dalle 22:30 di oggi.

Il ripristino del regolare servizio è previsto per la mattinata di domani.

Disagi saranno avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo. Le manovre programmate garantiscono, infatti, il livello minimo garantito di pressione nelle reti previsto dalla Carta dei Servizi.

Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dall’interruzione idrica. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente ad Apricena: impatto violento tra due auto, due feriti gravi e occupanti in fuga

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Operazione anticaporalato nel Foggiano: arrestati titolari e collaboratori di due aziende agricole

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

  • Preso il 36enne che ha distrutto il 'Viaggiatore': ha spezzato in due la statua con un calcio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento