Gargano a secco: dopo Peschici problemi anche a Vieste: "Pressione delle reti ridotte fino a domani"

A partire dalle 22.30 disposta la riduzione delle pressioni anche nella 'Perla del Gargano'. Il ripristino del regolare servizio è previsto per la mattinata di domani

Per consentire lavori urgenti di ripristino della funzionalità della condotta che alimenta gli abitati di Peschici e Vieste, interessata da una rottura improvvisa ed imprevedibile, Acquedotto Pugliese ha disposto una riduzione della pressione nelle reti di Vieste a partire dalle 22:30 di oggi.

Il ripristino del regolare servizio è previsto per la mattinata di domani.

Disagi saranno avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo. Le manovre programmate garantiscono, infatti, il livello minimo garantito di pressione nelle reti previsto dalla Carta dei Servizi.

Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dall’interruzione idrica. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

  • Maxi rissa a Foggia, paura e sangue in via Bagnante: il bilancio è di sette arresti e due persone in ospedale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento