Era latitante da 20 anni, 73enne di Torino di Sangro ritrovato nel Foggiano

E' stato ritrovato nei boschi di San Marco in Lamis dai carabinieri di San Giovanni Rotondo. Era di Torino di Sangro. Fu accusato di un omicidio avvenuto in Belgio nel 1968

Ricerche dei carabinieri

E’ stato ritrovato nei boschi di San Marco in Lamis un latitante 73enne di Torino di Sangro evaso dal carcere nel 1992.

A ritrovarlo, non in buone condizioni, sono stati i carabinieri di San Giovanni Rotondo. Su di lui pesa un decreto di carcerazione internazionale emesso dalla Procura della Repubblica di Campobasso esattamente 17 anni fa.

D.G.C. avrebbe dovuto scontare una pena di 12 anni e 6 mesi con l’interdizione dai pubblici uffici e libertà vigilata per i successivi tre anni.

L’uomo era già evaso da un carcere nel 1976 ed era stato arrestato prima nel 1979 e poi nel 1992.

Fu condannato dalla Corte di Assise di Lanciano nel 1971 per omicidio volontario, soppressione di cadavere e furto aggravato, avvenuti i il 7 e 8 settembre 1968 a Rosalies in Belgio.

Ma anche dai tribunali di Puglia, Abruzzo e Molise per tentata estorsione, danneggiamento, detenzione, porto illegale di polvere da sparo e munizionamento, ricettazione, furto aggravato e minacce, commessi anche a San Nicandro Garganico.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Canoni di locazione, tirano un sospiro di sollievo le famiglie foggiane: ecco i mandati di pagamento

  • Politica

    VIDEO | Vita da comitato in Corso Giannone: il PD foggiano punta sul fattore 'P'

  • Cronaca

    Evade dai domiciliari per andare a una festa: in carcere l’uomo che aggredì il vicepreside della ‘Murialdo’

  • Cronaca

    Ai domiciliari per detenzione di armi, girava in auto per le vie del centro: in carcere 33enne

I più letti della settimana

  • Omicidio a Troia: marito accoltella e uccide moglie, poi tenta il suicidio

  • Ciao Federica, non ti dimenticheremo mai…

  • In fuga contromano tra le vie di Foggia: inseguiti dai carabinieri si schiantano contro un'auto

  • Quattro omicidi in un anno: su Rai 3 il ‘Romanzo Criminale’ che ha terrorizzato la Capitanata

  • Arrestato l’uomo che ha aggredito il docente della ‘Murialdo’ di Foggia

  • I genitori foggiani della ‘Murialdo’ dopo l’aggressione: “Basta giustificare i figli e colpevolizzare i docenti”

Torna su
FoggiaToday è in caricamento