Foggia, lancio di uova contro autobus Ataf in corsa, 'vandali' sempre più piccoli: "Hanno 12 o 13 anni"

E' successo ieri sera, intorno alle 20.30. Colpito l'autobus impiegato sulla linea urbana 16. Giunto al capolinea, il conducente ha allertato la polizia

Immagine di repertorio

Lancio di uova contro un autobus dell'Ataf in corsa. Giovanissimi vandali in azione, ieri sera, a Foggia, dove intorno alle 20.30 è stato preso di mira l'autobus impiegato sulla linea urbana 16. Ad agire, due o tre ragazzi, dall'apparente età di 12 o 13 anni.

A segnalare l'accaduto è stato il conducente del veicolo che, giunto al capolinea di Viale Kennedy, ha chiamato una pattuglia delle 'Volanti' della polizia. I ragazzi hanno lanciato diverse uova contro il mezzo di trasporto pubblico, imbrattando gli sportelli di salita e discesa dell'autobus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il veicolo non ha riportato danni né sono stati colpiti i pochi passeggeri che erano a bordo. I ragazzini, subito dopo il lancio di uova, si sono dileguati. Si tratta dell'ennesimo episodio di vandalismo perpetrato da giovani infraquattordicenni ai danni di autobus cittadini. Indagini in corso per identificare i resposanbili.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

  • Coronavirus in Capitanata: positivo intero nucleo familiare. Piazzolla: "Tracciata catena dei contatti. Situazione sotto controllo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento