Lanciano sassi contro un autobus in corsa: è l'ennesimo atto vandalico in città

L'Ataf denuncia l'ennesimo atto vandalico compiuto la sera di giovedì 17 marzo ai danni di un autobus della linea 14 in transito in via Alpi

Immagine d'archivio

Ancora una sassaiola contro un autobus dell’Ataf. L’episodio, l’ultimo di una lunga serie, è avvenuto giovedì 17 marzo al passaggio del mezzo della linea 14 in via Alpi. L’atto vandalico ha provocato la rottura del vetro laterale posteriore.

Un gesto ignobile per il quale l’autobus resterà fermo per un po’. “Se questi gesti sconsiderati continueranno a verificarsi, a nulla serviranno i sacrifici e gli sforzi compiuti da Ataf SpA che, seppure tra tante difficoltà, continua a mantenere l’impegno di garantire un servizio di trasporto pubblico adeguato alle aspettative della collettività” fanno sapere dall’azienda

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento