Nuove costruzioni con l'impiego di operai in nero: pioggia di multe sul cantiere, dopo i controlli dell'ispettorato del lavoro

Accesso ispettivo in un cantiere edile. Comminate sanzioni amministrative per un importo di € 11.000 e sanzioni penali per € 20.000 relativamente a 4 violazioni accertate in materia di sicurezza

Immagine di repertorio

Nel corso dell’attività ispettiva programmata per l’anno 2018 dall’Ispettorato del Lavoro di Foggia, finalizzata a contrastare il fenomeno del lavoro nero e al controllo dell’osservanza delle disposizioni di legge in materia di lavoro e legislazione sociale, gli ispettori del lavoro hanno effettuato, nella giornata del 29 novembre, un accesso ispettivo in un cantiere edile della Capitanata, nel quale è stata accertata la presenza di due imprese impegnate nella realizzazione di un nuovo fabbricato.

Da tali controlli sono state riscontrate violazioni che hanno riguardato l’occupazione in nero di tre lavoratori. E’ stato adottato un provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale, in quanto è stato accertato l’impiego di personale non risultante dalle scritture obbligatorie in misura pari o superiore al 20 per cento del totale dei lavoratori regolarmente occupati; provvedimento successivamente revocato su istanza della ditta, previo pagamento delle relative sanzioni regolarizzazione dei rapporti di lavoro.

Verranno comminate sanzioni amministrative per un importo complessivo di circa € 11.000 e sanzioni penali per un ammontare di circa € 20.000 relativamente a  4 violazioni accertate in materia di sicurezza. Sono state, altresì, accertate due ulteriori violazioni che hanno interessato il committente ed il Coordinatore per l’Esecuzione rispettivamente per una sanzione penale pari a circa € 5.000 ed una pari a circa € 7.000.

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • "Rara e dubbia presentazione clinica" del nascituro. La direzione del 'Riuniti' precisa: "Nessun abbaglio, adottata la corretta procedura"

  • Incredibile agli Ospedali Riuniti di Foggia: medici sbagliano il sesso di un neonato, genitori sotto shock

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente stradale a Foggia, scontro frontale tra due auto in viale Fortore: cinque feriti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento