Collegamenti interrotti, ma le Tremiti non restano isolate: la Guardia Costiera pronta a intervenire in caso di necessità

Sono già stati messi in allerta i mezzi navali delle Capitanerie di porto presenti in zona e gli elicotteri della Base Aeromobili di Pescara, che sin da ora, sono pronti ad intervenire immediatamente per assicurare tutto il necessario alla popolazione in difficoltà

La Guardia Costiera è pronta ad intervenire per assicurare assistenza alla popolazione delle isole Tremiti in caso di necessità garantendo i collegamenti marittimi con la terraferma. 

Sono già stati messi in allerta i mezzi navali delle Capitanerie di porto presenti in zona e gli elicotteri della Base Aeromobili di Pescara, che sin da ora, sono pronti ad intervenire immediatamente per assicurare tutto il necessario alla popolazione in difficoltà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle prossime ore dirigerà in zona anche nave Diciotti, pattugliatore d’altura multiruolo della Guardia Costiera, che fornirà un ulteriore supporto logistico e sanitario ai residenti delle isole Tremiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte l'estate "strana" della Puglia: spiagge aperte da lunedì 25 maggio. Dal 1 luglio obbligo di apertura degli stabilimenti

  • Un regalo di nozze agli sposi dalla Regione Puglia: "Se non rimandate il matrimonio all'anno prossimo"

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Tragico incidente stradale sulla 'Adriatica': morto operaio foggiano, il terribile schianto contro un albero

  • Paura in un negozio di abbigliamento: titolare reagisce ai banditi armati, ferito alla testa nella colluttazione

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento