Terroristi a Foggia? Parla l'avv. Baiardi: "Sadraoui contrario all'esaltazione dell'estremismo islamico"

Il 34enne tunisino residente a Foggia ed arrestato per il reato di apologia del terrorismo, respinge ogni accusa mossa nei suoi confronti all'esito del blitz 'Barakaat'. Le replica del difensore di fiducia, avv. Ermanno Baiardi

L'avvocato Ermanno Baiardi

Contrario all'esaltazione dell'estremismo islamico di matrice terroristica e lontano da ambienti criminali. Kamel Sadraoui, il 34enne tunisino residente a Foggia ed arrestato per il reato di apologia del terrorismo, respinge ogni accusa mossa nei suoi confronti all'esito del blitz ‘Barakaat’, operazione di prevenzione e contrasto al terrorismo internazionale della Polizia di Stato, coordinata della Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione/Ucigos.

"Sadraoui Kamel si dichiara estraneo ai fatti a lui contestati, lontano da ambienti criminali e soprattutto contrario all'esaltazione dell'estremismo islamico di matrice terroristica", spiega l'avvocato di fiducia dell'indagato, Ermanno Baiardi. "Anzi, il mio assistito condanna con fermezza gli atteggiamenti violenti perpetrati dagli appartenenti all'estremismo islamico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per questo motivo - continua - verrà fatto di tutto per provare l'estraneità di Sadraoui in relazione al reato di apologia con finalità terroristiche. Inoltre, verrà anche provata l'estraneità relativa al presunto possesso di un'arma da fuoco da parte del mio assistito; arma che, nonostante le ripetute perquisizioni a carico del mio assistito, non è mai stata rinvenuta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Piero Pelù, rocker innamorato in quarantena a Foggia: "Sono corso da Gianna appena in tempo, in due ci diamo forza"

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento