Paura a Zapponeta: donna e cinque bambini intossicati dal gas

La donna per fortuna si è accorta subito dell'accaduto e ha messo in salvo i suoi bambini. Sul posto i vigili del fuoco di Manfredonia

Non sono in pericolo di vita i quattro bambini piccoli e la donna di origini marocchine trasportati al Pronto Soccorso di Cerignola per le esalazioni di monossido di carbonio che si sarebbero propagate nella loro abitazione di Zapponeta.

Secondo una prima ricostruzione della dinamica, la donna aveva messo il pentolone dell’acqua sui fornelli, ma la fiamma si è spenta ed il gas si è quindi propagato in casa. Immediata la chiamata al 112 e l’arrivo sul posto dei vigili del fuoco di Manfredonia e dei sanitari del 118

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Investe e ferisce agenti della Municipale: il 37enne arrestato era irregolare e privo di patente

    • Cronaca

      Sfondano vetrina con una berlina e ripuliscono negozio: il furto con spaccata in viale degli Aviatori

    • Cronaca

      Polstrada intercetta carico di 'bianchetto' diretto in Calabria: il maxi sequestro tra Foggia e Manfredonia

    • Cronaca

      Chiede 7mila euro per 'proteggere' imprenditore edile: arrestato

    I più letti della settimana

    • Omicidio a Monte Sant'Angelo, 44enne ucciso a fucilate in via Estramurale

    • Tragedia sui binari della linea Termoli-Foggia: persona investita, circolazione sospesa

    • Non si ferma all’alt della Municipale, rischia di investire agenti e finisce contro un camion

    • Notte di terrore sulla SS16: incappucciati e armati di kalashnikov aprono il fuoco contro automobilista

    • “Dacci 1200 euro se rivuoi l’auto”: d’accordo coi carabinieri, incontra e fa arrestare estorsori

    • Bloccato dai carabinieri, prova a corromperli: “Se mi rilasciate vi do 50 euro”

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento