Con l'auto nell'isola pedonale, colpisce una panchina e la danneggia: identificato 30enne, dovrà risarcire il Comune

Identificato l'uomo che, alla guida del suo veicolo, ha danneggiato una seduta di proprietà del Comune di Foggia urtandola e spostandola dalla sua sede. Il giovane è stato multato e dovrà risarcire l'Ente per i danni arrecati

La seduta danneggiata

Con l'auto nell'isola pedonale di piazza Cesare Battisti, colpisce una seduta in marmo e la sposta; poi fugge come se nulla fosse accaduto. Il responsabile del gesto è stato individuato dagli agenti della polizia locale, nell'ambito dei servizi antidegrado.

Più precisamente, lo scorso 2 dicembre, gli agenti della Polizia Locale, a seguito di attività di indagine posta in essere dopo il danneggiamento di una panchina di marmo in piazza Cesare Battisti, ha identificato un cittadino italiano di 30 anni che in data 24 novembre, alla guida di un veicolo, ha danneggiato la seduta di proprietà del Comune di Foggia urtandola e spostandola dalla sua sede. L'uomo è stato sanzionato ai sensi dell'art. 15 del Codice della Strada e segnalato all'ente proprietario della panchina per il risarcimento del danno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Terremoti, la Capitanata zona a rischio. Gargano fu devastato da uno tsunami. "A Foggia due edifici su tre non sono a norma"

  • Grave incidente stradale sulla Statale 16: tenta inversione a 'U' e prende in pieno un'auto, 4 feriti

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento