Omicidio Valerio: agricoltore ucciso da colpi di fucile, effettuati stub e perquisizioni

Omicidio Giuseppe Valerio a San Ferdinando di Puglia, indagano i carabinieri del comando provinciale di Foggia, che hanno sequestrato carteggi e pc dall'azienda della vittima

L'omicidio di Giuseppe Valerio

Proseguono senza sosta le indagini sull'omicidio di Giuseppe Valerio, l'imprenditore agricolo di 59 anni ucciso alle prime luci dell'alba di ieri in in pieno centro a San Ferdinando di Puglia mentre si stava recando a lavoro. Ad agire due o tre persone che gli hanno teso l'agguato in via Roma, affiacando la Punto nera a bordo della quale viaggiava e sparando alcuni colpi di fucile, almeno cinque. Sbarratagli la strada, Valerio è stato costretto ad arrestare la marcia e a quel punto i sicari hanno portato a termine l'esecuzione.

L'omicidio appare alquanto misterioso se si pensa che l'uomo - che nel 2006 era stato arrestato per associazione mafiosa (accusa dalla quale però era stato assolto) - da parecchi anni svolgeva una vita tranquilla e fuori dal perimetro della criminalità. I carabinieri del comando provinciale di Foggia hanno effettuato stub, perquisizioni e sequestrato carteggi e pc dall'azienda della vittima, per capire se il movente dell'omicidio possa essere legato a questioni lavorative.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento