Bambina di quattro anni cade dal balcone, tragedia sfiorata a Vieste

La bambina sarebbe salita su una sedia per potersi affacciare alla ringhiera. Non è riuscita a mantenere l'equilibrio ed è caduta sul selciato. La piccola ha riportato soltanto lievi ferite

Tragedia sfiorata ieri mattina a Vieste. Una bambina di quattro anni è precipitata da un balcone del primo piano di una palazzina situata nel centro storico della cittadina garganica.

Secondo quanto accertato dalla polizia, la bambina sarebbe salita su una sedia per potersi affacciare alla ringhiera. Non è riuscita a mantenere l’equilibrio ed è caduta sul selciato.

Immediato l’intervento dei soccorritori del 118, i quali hanno constatato che nonostante l’incidente, la bimba non aveva riportato ferite gravi.

Per sicurezza e per ulteriori accertamenti è stata trasportata all’Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, dove è stata confermata la prima diagnosi.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Da Foggia si spostavano nel Centro Italia per rubare la merce e smerciarla sul Gargano: arrestati

    • Cronaca

      C'è qualcuno che odia Foggia, distrutti i muretti di una piazza: che animali!

    • Cronaca

      Non c'è pace per i tabaccai di San Severo: altra rivendita finisce nel mirino dei rapinatori

    • Politica

      “Così Landella farà pagare ai foggiani Il maggiore costo di smaltimento dei rifiuti”

    I più letti della settimana

    • Operazione 'Octopus' a Orta Nova: i nomi e le foto degli arrestati

    • Foggia, incidente stradale sulla Statale 16: scontro tra due auto e un camper

    • Incidente stradale alle porte di Candela: un morto e un ferito

    • Blitz nella villetta di un elettricista incensurato: scoperto bunker della droga, nello spiazzo mezzi rubati

    • Sgominata la 'Piovra' di Orta Nova: in manette criminali specializzati nei furti d'appartamento

    • Terremoto sui Monti Dauni: due scosse in pochi minuti, la più forte di 3.4

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento