Incidente in via San Severo: investe coppia e scappa, carabinieri ritrovano l'auto

Le due vittime, un uomo e una donna, erano state trasportate al pronto soccorso in codice rosso e ricoverati rispettivamente nei reparti di ortopedia e Traumatologia e di Neurochirurgia

È stata rinvenuta oggi al Rione dei Preti, dai carabinieri della Radiomobile di Foggia, la Citroen C3 di colore grigio (evidenti i danni nella parte anteriore del mezzo) che ieri sera in via San Severo, ha investito una coppia di mezza età nel tantativo di svoltare in viale Dauno

Il conducente si era dato alla fuga senza prestare i primissimi soccorsi. Le due vittime, un uomo e una donna, erano state trasportate al pronto soccorso in codice rosso e ricoverati rispettivamente nei reparti di ortopedia e Traumatologia e di Neurochirurgia

Per entrambi 20 giorni di prognosi. Sono in corso da parte dei militari della Radiomobile dell'Arma le indagini per risalire al pirata della strada.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento