Incidente in Via Manfredonia: due auto contro un pullman, un morto

Nel'impatto tra un autobus delle Ferrovie del Gargano e due autovetture, un anziano di Accadia, Bernardo Solimene, è deceduto. Coinvolto anche il consigliere provinciale Bonfitto

foto di repertorio

E’ di un morto il bilancio dell’incidente stradale avvenuto intorno alle 11 di oggi, sulla progressiva chilometrica 199,400 della strada statale 89 che da Foggia conduce a Manfredonia.

Due fuoristrada ed un pullman di linea delle Ferrovie del Gargano hanno impattato violentemente all’altezza dello svincolo per la tangenziale di Foggia, in direzione San Severo. Nel violento frontale tra le due autovetture, un uomo di 66 anni, Bernardo Solimene, ha perso la vita. Ferite, ma non in gravi condizioni, altre due persone che viaggiavano, rispettivamente, sull’autobus e sull’altro mezzo coinvolto, a bordo del quale  viaggiava Michele Bonfitto, candidato alla Camera nella lista "Grande Sud" per le prossime elezioni. Sul posto, gli agenti della polstrada di Foggia, incaricati dei rilievi del caso, i vigili del fuoco e i sanitari del 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Inseguimento da film nel Foggiano: fuga a folle velocità tra la nebbia per 40 km, volanti speronate e sul finale lo schianto

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Incidente stradale sulla Statale 89: auto perde il controllo e finisce contro un muro, a bordo tre persone

  • Assalto armato a un portavalori: paura e fuga, ritrovata la Jeep dei banditi e una targa clonata intestata a un'auto del Foggiano

  • La stanza dell'ospedale non ha la tv, paziente esce e ritorna con due lcd da 32 pollici: "Che bel gesto, grazie Luigi"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento