Camion trancia cavi elettrici transitando sotto al cavalcavia di viale Fortore: lunghe code e traffico in tilt

L'incidente, avvenuto nell'orario di punta, ha in breve tempo paralizzato la viabilità: "C'è un traffico incredibile - scrivono alcuni utenti a FoggiaToday - che dalla Fiera arriva fino al cavalcavia che porta al Rione Martucci"

Immagine di repertorio

Lunghe code e traffico in tilt nel tardo pomeriggio di oggi, lungo viale Fortore, a Foggia, nei pressi del cavalcavia. A creare disagi, è stato un camion evidentemente troppo alto per passare attraverso il sottopassaggio e che, transitando, avrebbe tranciato alcuni cavi elettrici. 

L'incidente, avvenuto nell'orario di punta, ha creato in breve tempo lunghe file e caos tra gli automobilisti. "C'è un traffico incredibile - scrivono alcuni automobilisti a FoggiaToday - che dalla Fiera arriva fino al cavalcavia che porta al Rione Martucci". 

Pertanto, è stato necessario l'intervento di due pattuglie della polizia locale per regolare la viabilità, mentre vigili del fuoco e una squadra dei tecnici del comune di sono occupati rispettivamente della messa in sicurezza della zona e della stima (e conseguente riparazione) del danno. Dopo un breve (ma intenso) momento di caos, la situazione è tornata alla regolarità.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

Torna su
FoggiaToday è in caricamento