Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

L'incidente è avvenuto questo pomeriggio sulla Sp 141 che collega Zapponeta a Manfredonia. Sul sinistro procede la polizia stradale. Morti marito e moglie, entrambi sipontini di 64 e 61 anni

L'incidente stradale

E' di due morti e tre feriti il bilancio del terribile incidente stradale avvenuto nel pomeriggio del 19 ottobre sulla strada provinciale 141 che collega Manfredonia a Zapponeta nei pressi dell'incrocio per Cerignola.

Due le auto coinvolte, una Range Rover finita fuori strada per il violento impatto e una Lancia Lybra a bordo della quale viaggiavano la vittima 61enne, Lucia Salvemini e il marito 64enne, il maresciallo dell'aeronautica Antonio De Cristofaro, deceduto poco dopo nel reparto di Rianimazione degli Ospedali Riuniti di Foggia dove era stato trasportato d'urgenza in gravissime condizioni.

Ferite in modo lieve le altre tre persone che erano a bordo dell'altra autovettura. Sul posto tre ambulanze, i vigili del fuoco di Manfredonia e i carabinieri. Procede la polizia stradale della città sipontina, che dovrà ricostruire l'esatta dinamica del sinistro. 

In queste ore amici e conoscenti ricordano così marito e moglie

Apprendo la notizia con immenso dolore. Ho avuto l'onore e il piacere di lavorare con lui ad Amendola per circa 10 anni. Collega fantastico aveva sempre una battuta ed un sorriso per tutti 

Tonino ti do l'ultimo saluto nel ricordo del tempo passato in servizio ad Amendola

E' una perdita doloroso

Il mio più brutto buongiorno, la morte di un caro è difficile da accettare

Aggiornato alle 9.27 del 20 ottobre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento