Incidente stradale tra Manfredonia e Zapponeta: morti tre ragazzi

Si tratta di Mario Alessio Brigida, Salvatore Cinque ed Ezio Fiore. Il sinistro mortale è avvenuto sulla provinciale 141

Immagine di repertorio

Questa mattina Manfredonia si è svegliata tra le lacrime. La città sipontina piange infatti la morte di Mario Alessio Brigida, Salvatore Cinque ed Ezio Fiore, i ragazzi che questa notte hanno perso la vita sulla provinciale 141 che collega Manfredonia a Zapponeta all’altezza del villaggio “Scalo dei Saraceni”.

MANFREDONIA PIANGE I SUOI TRE ANGELI

Per cause ancora da accertare la Wolksvagen a bordo della quale c’erano i due 24enne e un 20enne, ha sbandato sull’asfalto ed è finita contro un albero. Sul posto sono giunte alcune pattuglie dei carabinieri e squadre dei Vigili del Fuoco. Per i tre non c’era più nulla da fare.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • mi disp molto

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Macabro ritrovamento, a Siponto: il mare restituisce il cadavere di una donna

  • Cronaca

    Lap-dance in locale fatiscente e in pieno degrado: polizia sequestra pizzeria "Al Gufo"

  • Cronaca

    Spettatore travolto e ucciso alla Corsa dei Buoi: "Evento pericoloso e retrogrado, va vietato!"

  • Economia

    Rifacimento condotte idriche e fognarie: i lavori termineranno entro la fine dell’estate

I più letti della settimana

  • Tragedia alla 'Corsa dei buoi' di Chieuti: cavallo travolge e uccide uomo

  • Colpo da 8 milioni di euro in un caveau, sgominata banda di 'professionisti': due arresti nel Foggiano

  • Fuga da film a Foggia: polizia insegue Jaguar rubate, per evitare tragedia volante finisce fuori strada

  • "Stavano per compiere qualcosa di grave a Vieste": sequestrate armi, arrestati tre giovanissimi

  • Inseguimento da film per le vie del centro: carabinieri inseguono auto rubata, fuga termina in piazza Cavour

  • Azione paramilitare per un colpo milionario: sgominato commando del caveau sull'asse Cerignola-Catanzaro

Torna su
FoggiaToday è in caricamento