Incidente stradale a Foggia, schianto sulla Statale 16: muore una 26enne

Drammatico incidente stradale all'altezza del Green Park. Scontro tra un'auto e un autotreno: nell'impatto ha perso la vita la 26enne Caterina Palmisano, mentre il ragazzo che viaggiava con lei è in gravi condizioni all'ospedale di Foggia

Il luogo dell'incidente (FOTO D'AGOSTINO)

Tragico incidente stradale, questa mattina, sulla Statale 16 che collega Foggia a San Severo. Il fatto è successo poco prima del ‘Green Park’, dove - per cause ancora da accertare - è avvenuto un violento frontale tra una Opel Corsa, con a bordo due giovani, e un autotreno.

Nell’impatto, violentissimo, ha perso la vita una 26enne originaria di Turi, Caterina Palmisano. La ragazza è morta sul colpo, mentre il ragazzo che viaggiava con lei è ricoverato i gravi condizioni agli Ospedali Riuniti di Foggia.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, i due giovani erano in viaggio per raggiungere l’Università di Campobasso quando la loro utilitaria si è scontrata frontalmente con un autotreno che proveniva dalla direzione opposta di marcia.

Sul posto, la polizia stradale per i rilievi del caso, e una squadra dei vigili del fuoco che hanno estratto vittima e ferito dalle lamiere dell’auto e messo in sicurezza la zona. Ad assistere al dramma, i genitori del ragazzo ferito, che viaggiavano a bordo di un’altra auto, seguendo quella del figlio. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • dispiace sapere di giovani vite strappate agli affetti dei loro parenti. a volte si può dare la colpa alle pessime condizioni delle strade teatri di incidenti, a fatalità, ma il più delle volte, a mio parere, l'addebiterei alla mancanza di giudizio, se non a irresponsabili distrazioni, dei conducenti

  • Avatar anonimo di Araba Fenice
    Araba Fenice

    Terribile! Per quella povera ragazza e per quei poveri genitori che in pochi istanti hanno visto tutta la loro vita distrutta. Spero che il ragazzo ce la faccia. Forza metticela tutta!

  • Si e vero se si corre tanto su queste strade pericolose si rischia la vita ma cosa fanno gli enti e le istituzioni pet migliorare la viabilità? Un bel niente dove vanno a finire gli incassi dei bolli auto. Meglio non parlare dopo non ci lamentiamo se un domani verranno a governarci ppersone non di collaudata esperienza politica ma con un certo senso di rispetto dei cittadini.

  • Quella è una strada pericolosissima ed occorre trasformarla a quattro corsie con spartitraffico urgentemente

    • Sicuramente. C'è anche il fatto che su quella strada si corre e tanto.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il ritorno del premier Conte nella sua Capitanata: il programma completo della visita

  • Cronaca

    Rapina alla Bpm di Manfredonia, carabinieri scoprono ‘cavallo di Troia’: in manette bancario

  • Cronaca

    La scuola "Vittorino da Feltre" riapre tra i disservizi, mamme in protesta: "Ora basta, Landella batta un colpo"

  • Attualità

    Ecco il francobollo dedicato a San Pio: un milione di esemplari presto in giro per il mondo

I più letti della settimana

  • Arrestati carabinieri, poliziotti e finanziere (tra i coinvolti un militare dell'Arma in servizio nel Foggiano)

  • Droga nel maneggio, intercettazioni in carcere svelano il business dei Portante: tre arresti

  • Incidente stradale a Foggia, scontro in via Trinitapoli: tre i feriti, donna in prognosi riservata

  • Trasportavano 8 quintali di marijuana sul Gargano, due arresti: il carico vale 6 milioni di euro

  • Verso la finale di 'Miss Italia' con Antonietta e Valentina: ecco le bellezze di Capitanata in gara

  • Traffico di droga, sequestrato carico milionario di marijuana dall'Albania: arrestati corrieri della droga

Torna su
FoggiaToday è in caricamento