Incidenti stradali a Foggia: scontro tra due auto in piazza Puglia, violento impatto in corso Roma

Su entrambi gli episodi sono in corso gli accertamenti della Polizia Locale

L'incidente stradale in piazza Puglia

Due incidenti stradali sono avvenuti la scorsa notte, a Foggia. Il primo in piazza Puglia, nei pressi dell'istituto 'Altamura'; l'altro lungo il centralissimo Corso Roma. 

Nel primo caso, forse a causa dell'alta velocità, si è registrato un violento frontale tra due auto, una delle quale - secondo una prima ricostruzione - avrebbe perso il controllo invadendo l'opposta corsia. Il fatto è successo intorno alla mezzanotte e mezza. I conducenti dei due mezzi sono stati medicati sul posto da una ambulanza del 118.

Nella stessa notte, un altro incidente stradale è avvenuto lungo corso Roma, all'altezza del parco Volontari della Pace (la cosiddetta 'piazza Libanese'). In questo caso, i feriti sono stati accompagnati in pronto soccorso per gli accertamenti del caso. Sul posto, per entrambi i casi, è intervenuta una pattuglia della Polizia Locale, per i rilievi e gli accertamenti del caso.

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Tragedia nel Foggiano: morta 11enne, genitori ricoverati in gravi condizioni a San Giovanni Rotondo

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento