Cavallo contro auto lungo la SS 17, si aggrava il bilancio dell'incidente: muore in ospedale uno dei feriti

La vittima è Giacinto Antonio Posa, di 82 anni: l'uomo, è stato appurato, era in compagnia della moglie a bordo del mezzo guidato dal figlio di 50 anni

Il luogo dell'incidente

Si è aggravato il bilancio del grave incidente stradale avvenuto nella tarda serata di ieri, lungo la Statale 17, che collega Lucera - Foggia.

Dei due feriti gravi provocati dall'impatto tra una Peugeot 308 e un cavallo libero al galoppo, uno ha perso la vita in mattinata, agli Ospedali Riuniti di Foggia, dove era stato trasportato in condizioni già critiche. Si tratta di Giacinto Antonio Posa, di 82 anni: l'uomo, è stato appurato, era in compagnia della moglie a bordo del mezzo guidato dal figlio di 50 anni.

Improvvisamente, all'altezza del km 325 della direttrice (direzione Foggia), un cavallo è piombato sul mezzo. L'impatto è stato devastante. Sul posto, i vigili del fuoco e gli operatori del 118 che hanno trasportato i due coniugi al Riuniti in condizioni critiche, migliori invece le condizioni del conducente. Durante la mattinata, le condizioni dell'82enne sono precipitate fino al decesso. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri che dovranno risalire alla proprietà dell'animale (morto sul colpo).

Potrebbe interessarti

  • A spasso nel Gargano e quella torre che si affaccia sul mare cristallino tra i laghi di Lesina e Varano

  • Come allontanare api, vespe e calabroni: alcuni rimedi naturali

  • Gargano da amare: dai faraglioni di Mattinata al castello di Manfredonia, dalla Basilica di Siponto alla grotta di San Michele

  • Come proteggere la casa dai ladri in estate

I più letti della settimana

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • Ultim'ora | Omicidio a San Severo, giallo in via Rodi: uccisa una donna

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento