Cavallo contro auto lungo la SS 17, si aggrava il bilancio dell'incidente: muore in ospedale uno dei feriti

La vittima è Giacinto Antonio Posa, di 82 anni: l'uomo, è stato appurato, era in compagnia della moglie a bordo del mezzo guidato dal figlio di 50 anni

Il luogo dell'incidente

Si è aggravato il bilancio del grave incidente stradale avvenuto nella tarda serata di ieri, lungo la Statale 17, che collega Lucera - Foggia.

Dei due feriti gravi provocati dall'impatto tra una Peugeot 308 e un cavallo libero al galoppo, uno ha perso la vita in mattinata, agli Ospedali Riuniti di Foggia, dove era stato trasportato in condizioni già critiche. Si tratta di Giacinto Antonio Posa, di 82 anni: l'uomo, è stato appurato, era in compagnia della moglie a bordo del mezzo guidato dal figlio di 50 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Improvvisamente, all'altezza del km 325 della direttrice (direzione Foggia), un cavallo è piombato sul mezzo. L'impatto è stato devastante. Sul posto, i vigili del fuoco e gli operatori del 118 che hanno trasportato i due coniugi al Riuniti in condizioni critiche, migliori invece le condizioni del conducente. Durante la mattinata, le condizioni dell'82enne sono precipitate fino al decesso. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri che dovranno risalire alla proprietà dell'animale (morto sul colpo).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

  • "Chiudo la movida". Emiliano: "Sono pronto". E nella 'Spaccanapoli' di Foggia assembramenti senza mascherine

Torna su
FoggiaToday è in caricamento