Incidente stradale sulla A16 tra Canosa di Puglia e Cerignola: un morto

Altre sei persone sono rimaste ferite, di cui tre sono ricoverate in gravi condizioni. Non si conoscono le cause del tragico sinistro avvenuto a pochi chilometri dallo svincolo autostradale della città ofantina

Ancora sangue sulle strade della Puglia e della Capitanata. E’ di sei feriti, di cui tre ricoverati in gravissime condizioni, e un morto, il bilancio dell’incidente stradale avvenuto poco prima dell’ora di pranzo sull’autostrada A16 tra Canosa di Puglia e Cerignola, a pochissimi chilometri dallo svincolo autostradale del centro ofantino in direzione di Napoli.

I mezzi coinvolti nel tragico e spaventoso sinistro sono sei, ma non è ancora chiara la dinamica dell’incidente. Lo svincolo in direzione Napoli per chi entra a Foggia o a Bari è rimasto chiuso per alcune ore.

AGGIORNAMENTI CLICCA QUI

Sul posto sono intervenute alcune pattuglie della polizia stradale, dei Vigili del Fuoco e ambulanze del 118.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Economia

      Mongelli lascia e fa a pezzi la Confindustria di Rotice: “A Foggia verticistica e assente”

    • Cronaca

      GrandApulia, scattano gli accertamenti nell'area dell'ex Sfir: carotaggi, sondaggi e prelievi

    • Cronaca

      San Severo si sveglia con il rumore delle bombe: l'esplosione davanti a un cocktailbar

    • Cronaca

      “Un mese di sciopero alle Poste”. In provincia di Foggia “mancano 40 sportellisti”

    I più letti della settimana

    • Furgoncino investe e uccide ciclista: la tragedia sulla Lucera-Troia

    • Muore ma la sua foto finisce sui pacchetti di sigarette. La moglie: “Quello è mio marito”

    • Attimi di paura tra Foggia e Cerignola: rapinatori aprono il fuoco contro camionista

    • 'Armati' di cesoie tagliano saracinesca e fuggono carichi di vestiti

    • Aggredito per futili motivi, finisce in ospedale con emorragia cerebrale: due arresti

    • Guerra sui falò di via Imperiale, insulti e minacce per Melfitani: "Ora intervenga Landella"

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento