Prende fuoco materasso, paura in via Pesola: anziano salvato dai vigili del fuoco

Poco dopo le 8 a Foggia, un incendio di grosse proporzioni è divampato in un'abitazione al terzo piano del civico 14. Fortunatamente l'episodio non ha registra feriti

L'incendio in via Pesola (Foto R. D'Agostino)

Attimi di paura, questa mattina, in via Pesola dove, poco dopo le 8, un incendio di grosse proporzioni è divampato all’interno di un’abitazione al terzo piano del civico 14, all’angolo con via Taranto.

Stando alle prime informazioni raccolte, all’interno dell’appartamento vi era un anziano che è stato immediatamente tratto in salvo dai vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia, senza conseguenze per la sua salute. Gli uomini del 115 sono giunti sul posto con tre squadre e sono ancora sul posto per bonificare e mettere in sicurezza l’intera zona.

Da un primo sopralluogo tecnico, le fiamme si sarebbero propagate da un materasso, ma al momento non è ancora chiaro cosa abbia provocato l’incendio. Sul posto, anche polizia e carabinieri, insieme ai sanitari del 118 che hanno prestato le prime cure a due donne che vivono accanto all’appartamento compromesso dalle fiamme, entrambe colte da malore per lo spavento.

BB

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Coronavirus, quattro casi e tre decessi in Puglia. I positivi scendono sotto quota mille. Zero contagi e nessuna vittima in Capitanata

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

  • Ingerisce una sostanza nociva, errore fatale a Monte Sant'Angelo: Donato Ciuffreda non ce l'ha fatta. "Un ragazzo buono"

  • Coronavirus: due casi in provincia di Foggia, solo quattro in tutta la Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento