homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Foggia, incendio in via Ciampi: padre e figli tratti in salvo, ma intossicati

I quattro sono stati trasportati in ospedale con i sintomi di una leggera intossicazione. Un bambino di sei anni si era nascosto sotto il letto per il terrore. Decisivo l'intervento dei Vigili del Fuoco

L'intervento dei vigili del fuoco

Un incendio di vaste proporzioni è divampato nel primo pomeriggio di oggi, all’interno di un appartamento al secondo piano del civico numero 7 di via Vincenzo Ciampi, a Foggia.

Sono ancora da accertare le cause che hanno causato il rogo: le fiamme, secondo una prima e sommaria ricostruzione effettuata dai vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia, giunti sul posto, si sarebbero originate all’interno del ripostiglio e propagate verso la zona notte dell’abitazione in breve tempo.

Il fatto è accaduto poco dopo le 14. Sono stati gli inquilini dello stabile ad allertare gli uomini del 115 richiamati dal fumo e dalle richieste di aiuto provenienti dall’appartamento al secondo piano.

In quel momento, all’interno della casa vi erano quattro persone: un uomo e i suoi tre figli. Uno dei bambini, di circa 6 anni, terrorizzato dalle fiamme, si era nascosto sotto il letto, chiudendosi di fatto ogni via di fuga e rendendo particolarmente complicate le operazioni di salvataggio da parte dei vigili del fuoco, giunti con tre squadre coordinate sul posto dal caposquadra Giuseppe Coda.

I vigili del fuoco sono riusciti a mettere in salvo il bambino insieme al resto della famiglia: sono stati tutti accompagnati agli Ospedali Riuniti di Foggia con i sintomi di una leggera intossicazione, ma le loro condizioni di salute sono - fortunatamente - buone.

Accompagnato in ospedale anche un vigile del fuoco che, nel corso dell’intervento, ha subito un contraccolpo nella zona lombare.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Grandi ragazzi

  • Avatar anonimo di lucia pia d'errico
    lucia pia d'errico

    Mio cognato ha un cuore grande aiuta tutti anche fuori dal lavoro grazie pino coda

    • grazie lucia per i complimenti, questo e' il mio lavoro e dovere.

  • Complimenti al corpo dei vigili del fuoco.

    • Avatar anonimo di Letizia10
      Letizia10

      Bravi ragazzi

Notizie di oggi

  • Sport

    La boxe parla foggiano. Andrea Scarpa sul tetto del mondo: suo il titolo Wbc dei superleggeri

  • Cronaca

    Incidente a Ippocampo, travolge e uccide 47enne: arrestato per omicidio stradale

  • Politica

    Il bus navetta Incoronata-Asi ci sarà. Approvata la mozione in Consiglio Comunale

  • Cronaca

    Scatta a Vieste l'operazione "Spiagge libere".Tolleranza zero sull'abusivismo commerciale

I più letti della settimana

  • Seminano il panico in viale XXIV maggio: fermati aggrediscono polizia con calci e pugni

  • Abusava sessualmente dei bambini, girava foto e video porno: arrestato ‘Don Gianni’

  • Incidente stradale in Corso del Mezzogiorno, lo scontro vicino il pastificio 'Tamma'

  • Ladri svaligiano gioielleria: un passante fa lo gnorri, un altro se ne va con un orologio

  • Gli spaccano bottiglia in testa e gli portano via il cellullare: la rapina nei pressi della villa

  • Lite furibonde tra coniugi, vicini chiamano il 113: polizia mette fine ad anni di violenze

Torna su
FoggiaToday è in caricamento