menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnysuncloudwhitecloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfograinlightblackcloudsleetsnowcelsius

Foggia, incendio in via Ciampi: padre e figli tratti in salvo, ma intossicati

I quattro sono stati trasportati in ospedale con i sintomi di una leggera intossicazione. Un bambino di sei anni si era nascosto sotto il letto per il terrore. Decisivo l'intervento dei Vigili del Fuoco

L'intervento dei vigili del fuoco

Un incendio di vaste proporzioni è divampato nel primo pomeriggio di oggi, all’interno di un appartamento al secondo piano del civico numero 7 di via Vincenzo Ciampi, a Foggia.

Sono ancora da accertare le cause che hanno causato il rogo: le fiamme, secondo una prima e sommaria ricostruzione effettuata dai vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia, giunti sul posto, si sarebbero originate all’interno del ripostiglio e propagate verso la zona notte dell’abitazione in breve tempo.

Il fatto è accaduto poco dopo le 14. Sono stati gli inquilini dello stabile ad allertare gli uomini del 115 richiamati dal fumo e dalle richieste di aiuto provenienti dall’appartamento al secondo piano.

In quel momento, all’interno della casa vi erano quattro persone: un uomo e i suoi tre figli. Uno dei bambini, di circa 6 anni, terrorizzato dalle fiamme, si era nascosto sotto il letto, chiudendosi di fatto ogni via di fuga e rendendo particolarmente complicate le operazioni di salvataggio da parte dei vigili del fuoco, giunti con tre squadre coordinate sul posto dal caposquadra Giuseppe Coda.

I vigili del fuoco sono riusciti a mettere in salvo il bambino insieme al resto della famiglia: sono stati tutti accompagnati agli Ospedali Riuniti di Foggia con i sintomi di una leggera intossicazione, ma le loro condizioni di salute sono - fortunatamente - buone.

Accompagnato in ospedale anche un vigile del fuoco che, nel corso dell’intervento, ha subito un contraccolpo nella zona lombare.

Potrebbe interessarti


    Commenti (5)

    • Grandi ragazzi

    • Avatar anonimo di lucia pia d'errico
      lucia pia d'errico

      Mio cognato ha un cuore grande aiuta tutti anche fuori dal lavoro grazie pino coda

      • grazie lucia per i complimenti, questo e' il mio lavoro e dovere.

    • Complimenti al corpo dei vigili del fuoco.

      • Avatar anonimo di Letizia10
        Letizia10

        Bravi ragazzi

    Più letti della settimana

    Torna su