Incendio a San Marco in Lamis, a Vieste evacuate abitazioni

Sono più di uno i focolai che si trovano non molto distanti dalle abitazioni. Sul posto sono intervenuti i volontari del Gruppo Comunale della Protezione Civile locale

Incendio San Marco in Lamis

Un incendio di vaste dimensioni è scoppiato intorno alle 14 alla periferia di San Marco in Lamis all’altezza di via San Nicandro.

Si tratta, molto probabilmente, della prosecuzione del rogo scoppiato qualche ora fa  in località “Bosco Rosso”, sulla provinciale che collega la cittadina a San Nicandro Garganico.

Sono più di uno i focolai che si trovano non molto distanti dalle abitazioni.

Sul posto sono intervenuti i volontari del Gruppo Comunale e quelli del gruppo Sm 27 di Ciro Nardella, coadiuvati dal vicepresidente della Protezione civile provinciale e consigliere a Palazzo Dogana, Michele Augello.

Per sedare le fiamme alimentate dal vento è' arrivato un elicotter Erickson dell'Arif, impegnato anche in un altro vasto incendio a Vieste.

Sono presenti una squadra dei Vigili del Fuoco, una pattuglia del Corpo Forestale dello Stato, istituzioni cittadine e rappresentanti del Comitato Cittadino.

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

  • Coronavirus, negativi i test su tutti i casi sospetti in Puglia

  • Coronavirus, afflussi limitati a Casa Sollievo della Sofferenza: sospese tutte le visite di pellegrini e parenti dei degenti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento