Incendio a San Marco in Lamis, fiamme minacciano abitazioni

Le fiamme si sono propagate sulla montagna alimentate dal forte vento. Sono stati effettuati una lunga seria di lanci d'acqua da parte di due velivoli fire boss

Il fire boss

Brucia ancora San Marco in Lamis. Un altro incendio, dopo quello di venerdì, è divampato questa mattina lambendo persino alcune abitazioni che si trovano nei quartieri alti della cittadina garganica, in zona San Giuseppe nuovo.

Successivamente le fiamme si sono propagate sulla montagna alimentate dal forte vento che soffia in queste ore. Il peggio, inizialmente, è stato evitato grazie all’intervento dei gruppi di Protezione Civile locali: il C.O.C., l’SM 27 e l’Arcobaleno.

Sul posto anche una squadra dei Vigili del Fuoco, dell’A.B.I. e dell’Arif.

La furia del fuoco è stata tale che si è ritenuto necessario richiede l’intervento urgente di due velivoli fire boss che hanno effettuato una lunga serie di lanci d’acqua in più punti del territorio.

La situazione ora è sotto controllo, ma è ancora forte il pericolo roghi. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Shock a Milano, foggiana rifiutata da una "salviniana razzista" "Non ti affitto casa perché sei del Sud" (Audio)

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento