Intervengono per sedare litigio, nella notte va in fiamme la saracinesca del loro negozio

E' successo ad Orta Nova, intorno alle 3.30 e le fiamme hanno danneggiato l'ingresso dell'attività, non provocando ulteriori danni solo perché prontamente domate. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri

Immagine di repertorio

Un incendio è stato appiccato la scorsa notte alla saracinensca di un negozio di alimentari gestito da cittadini rumeni, in via della Repubblica, ad Orta Nova. Il fatto è avvenuto intorno alle 3.30 e le fiamme hanno danneggiato la saracinesca dell'attività, non provocando ulteriori danni solo perchè prontamente domate. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri che stanno ricostruendo l'accaduto per risalire al movente.

L'episodio è certamente di natura dolosa: sul posto, i militari hanno recuperato una bottiglietta contenente liquido infiammabile, con il quale sono state innescate le fiamme. Al momento, non si esclude che l'atto incendiario possa essere collegato ad un litigio avvenuto pochi giorni prima tra cittadini rumeni.

Gli stessi avevano iniziato a discutere animatamente davanti all'attività commerciale, tanto da richiedere l'intervento dei titolari dell'esercizio, costretti a redarguire e allontanare gli uomini; un intervento duro, che avrebbe infastidito alcuni presenti, che il giorno seguente si sono presentati al negozio per lamentarsi. L'esercizio non è dotato di sistema di videosorveglianza. Indagini in corso.

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia nel Foggiano: morta 11enne, genitori ricoverati in gravi condizioni a San Giovanni Rotondo

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento